Home Curiosita Pepe, gli usi alternativi e inaspettati della spezia profumata

Pepe, gli usi alternativi e inaspettati della spezia profumata

CONDIVIDI

Il pepe è una spezia molto utilizzata come condimento in cucina, ma possiede anche numerosi usi alternativi tutti da scoprire.

pepe usi alternativi

Da sempre utilizzato in cucina per dare una sferzata di sapore a primi piatti, secondi, contorni o insalate, negli ultimi anni è stato molto utilizzato anche per audaci abbinamenti in pasticceria: stiamo parlando del pepe.

Nero, bianco, rosa sono soltanto alcune delle possibili varianti di questa spezia tanto comune quanto dotata di usi alternativi assolutamente inaspettati e molto lontani dal classico consumo alimentare: il pepe, infatti, vanta molte proprietà benefiche ma anche tanti utilizzi per la casa, il bucato, il giardinaggio e non solo.

Se vuoi essere sempre aggiornata su tutte le curiosità e gli utilizzi alternativi di alimenti e oggetti di uso comune CLICCA QUI!

Pepe, usi alternativi in casa e per la salute

Lo us

Il pepe è un rimedio naturale da utilizzare in svariati casi: contro il raffreddore, è un potente decongestionante nasale naturale da aggiungere ai tuoi piatti, mentre in caso di emicrania aiuta a spegnere il neurotrasmettitore che invia al cervello i segnali di dolore, grazie alla capsaicina in esso contenuta.

La capsaicina è la sostanza che rende il pepe un ottimo alleato per la prevenzione di danni al fegato: ma se non amiamo i cibi piccanti, come possiamo sfruttare questi benefici?

> Per il raffreddore, basta fare dei suffumigi mettendo in una bacinella di acqua bollente dell’olio essenziale di pepe e di eucalipto.
> Per il mal di testa, si può sciogliere un pizzico di peperoncino in un bicchiere d’acqua bollente da bere ben calda in caso di bisogno.
> Per la salute del fegato, prima di colazione si può assumere una miscela composta da una tazza d’acqua, il succo di un limone o lime, un cucchiaino di miele e 1/4 di pepe.

Il pepe ha anche tanti altri utilizzi inaspettati, proprio come il suo “cugino” peperoncino: è utile anche per ravvivare i colori del bucato: basta aggiungere un paio di cucchiai di pepe in lavatrice ad ogni lavaggio. Se ti interessa l’argomento, qui trovi altri trucchi low cost per la tua lavatrice.
Se invece hai il pollice verde e ami il giardinaggio, puoi proteggere le tue piante dagli insetti con un mix di farina e pepe nero, mescolati in parti uguali.

A proposito di insetti, per tenere lontane le formiche puoi spargere del pepe dove solitamente trovi gli insetti.
Infine, se hai un canarino, aggiungi del pepe alla sua mangiatoia: i pennuti non avranno alcun problema, ma terrà lontani animaletti indesiderati dalla loro gabbia.

Potrebbe interessarti anche:

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI