Home Donne

Jennifer Lawrence chi è: età, altezza, carriera, vita privata e Instagram

CONDIVIDI

Chi è Jennifer Lawrence? Scopriamo tutto ciò che c’è da sapere sulla giovane attrice Premio Oscar, dalla sua folgorante carriera a una vita privata spesso avvolta nel mistero.

  • Data di nascita: 15 agosto 1990
  • Età: 28 anni
  • Segno zodiacale: Leone
  • Professione: Attrice
  • Titolo di studio: Diploma tramite istruzione domiciliare
  • Luogo di nascita: Louisville
  • Altezza: 175 cm
  • Peso: 63 kg

Nata a Louisville, nel Kentucky, da Gary, proprietario di una ditta di costruzioni, e Karen Lawrence, direttrice di un campeggio per ragazzi, Jennifer Lawrence si mostra, sin dalla più tenera età, affascinata da una e una sola cosa: la recitazione.

La ragazza, data la sua iperattività, non i torva a suo agio tra la gente, che la rende ansiosa, solo sul palco trova la sua dimensione e così inizia a recitare negli spettacoli scolastici e per la Chiesa.

A soli 14 anni viene da un talent scout che le procura due provini. La madre della Lawrence è contraria, vuole che la figlia finisca prima il Liceo, per poi trasferirsi in California e tentare di fare l’attrice ma gli agenti di Jennifer convincono i suoi genitori e così la ragazza la ragazza finirà la scuola a Los Angeles con un educatore domiciliare e, nel frattempo, si dedicherà alla recitazione.

Sarà l’inizio di una carriera a dir poco strepitosa.

Se vuoi restare aggiornata su tutto ciò che riguarda i personaggi più celebri di oggi e di ieri CLICCA QUI!

Jennifer Lawrence film

Foto da Instagram #jlawthequeen

Le prime incursioni nel mondo della “recitazione di serie A” di Jennifer Lawrence sono per piccoli ruoli in in Medium, Cold Case, The Burning Plaine e The Poker House di Lori Petty.

Il primo momento di svolta arriva però con Un gelido inverno che viene notata dagli esperti del settore e per il quale riceve a soli vent’anni la prima di quattro successive nomination all’Oscar.

Nel 2012 esce Hunger Games, un film di avventura e fantascienza tratto da una celebre saga romanzesca che, solo nei primi tre giorni, incassa 152,5 milioni di dollari, diventando il film non-sequel con il miglior esordio negli Stati Uniti. Jennifer Lawrence ne è la fortunata protagonista e la popolarità non tarda a piovere sulla ragazza, facendola ufficialmente entrare nell’Olimpo delle attrici più pagate di Hollywood.

Arriva poi Il lato positivo e il seguente Golden Globe e premio Oscar come miglior attrice, seguito nel 2013 da American Hustle, assieme ancora una volta a Bradley Cooper ma anche a Christian Bale e Amy Adams. Anche per quest’ultima interpretazione vince un Golden Globe e un BAFTA e nel 2015 arriva al terzo Golden Globe per la parte della casalinga che inventa il mocio per lavare i pavimenti, nel film Joy.

Nel 2016 è la protagonista di Madre! di Darren Aronofsky e nel 2018 è una spia in Red Sparrow.

Nel mezzo non si può non citare il ruolo di mutante nella fortunata saga di X Men.

Jennifer Lawrence Oscar

Foto da Instagram #jlawthequeen

Indossando un meraviglioso e ampissimo abito firmato Dior, Jennifer Lawrence sale sul palcoscenico degli Academy Awards per ritirare la statuetta più ambita, quella come migliore attrice protagonista.

Accade nel 2013 per il suo ruolo in Il lato positivo – Silver Linings Playbook diretto da David O. Russell e in cui la Lawrence recita accanto a un meraviglioso Bradley Cooper.

Indimenticabile sarà però lo scivolone (Instagram senso letterale) che vede una emozionata Lawrence accasciarsi sulle scale del palcoscenico mentre si reca a ritirare l’ambita statuetta. La ragazza, come nel suo stile, non mancherà di riderci su.

Jennifer Lawrence Red Sparrow

Foto da GettyImages

Una ballerina che, attraverso un durissimo ed estenuante addestramento, si trova costretta a diventare una letale assassina. Questo il personaggio interpretato da Jennifer Lawrence nel suo nuovo film.

Nella pellicola vi è anche una scena di nudo assai esplicito e molto chiacchierata che però, a detta della stessa attrice, non ha causato alcun disagio:

“Durante il film c’è una scena in cui pare realizzarsi il peggior incubo di ogni liceale: ritrovarsi nudi in una classe stracolma di gente. Per me è diventato realtà però, a dire la verità, non è stato così brutto.. […] Tutti mi hanno fatto sentire talmente a mio agio che, probabilmente, ad un certo punto la situazione si è ribaltata. Forse sono stata io a far sentire gli altri a disagio. – la Lawrence ha poi continuato- Era come se il mio corpo dicesse ‘Non mi serve alcuna vestaglia. Ho caldo.’ Pranzavo nuda e tutti mi invitavano a coprirmi!”

Il film è stato distribuito il 2 marzo 2018 negli Stati Uniti e il 1º marzo 2018 in Italia.

Il film ottiene critiche appena sotto la sufficienza ma un’ottima accoglienza di pubblico, esordendo nel suo primo weekend americano al secondo posto con un incasso di 17milioni di dollari.

Jennifer Lawrence fidanzato

Foto da Instagram #jlawthequeen

La prima, più popolare e duratura relazione di Jennifer Lawrence è quella con il collega Nicholas Hoult, conosciuto sul set di X-Men e rimasto a lei legato dal 2010 al 2014.

I rumors l’hanno poi voluta particolarmente vicina a Chris Martin, leader del Coldplay, che pare le abbia dedicato una canzone a un concerto nel 2015.

Nel 2016 l’attrice sceglie poi un uomo più grande come suo compagno, il regista Darren Aronofsky con il quale si lascerà però nell’ottobre 2017.

Nell’estate 2018 è poi la volta di Cooke Maroney, direttore della galleria d’arte Gladstone 64 a New York. Dopo un anno pare che l’uomo le abbia fatto l’attesa proposta, tanto che nel febbraio 2019 l’attrice, ospite da Dior, ha mostrato in pubblico l’anello di fidanzamento, un diamante taglio smeraldo montato su oro che fa bella mostra di sé all’anulare sinistro.

E pensare che fu proprio lei a raccontare a Vogue nel 2015:

“Non vedo l’ora di sposarmi. Ma nessuno mi chiede di uscire. Ogni sabato sera sono da sola. Gli uomini sono così severi con me”

A quanto apre un sogno sta dunque per avverarsi.

Jennifer Lawrence fisico

Foto da Instagram #jlawthequeen

Sembra che il possessore della bacchetta magica per un fisico alla Jennifer Lawrence abbia annone e un cognome: Dalton Wong.

E’ lui il personal trainer che ha spiegato all’attrice le basi per una corretta alimentazione e per la giusta attività fisica.

Lei in più han suo personalissimo segreto: bere tanta acqua. E’ questo che consiglia alle sue fan, sottolineando come, solo grazie all’idratazione, si possano perdere sino a 200 calorie al giorno.

La ragazza del resto è considerata una vera e propria icona e ciò nonostante il suo fisico con tutte le forme al posto giusto: non certo la classica “stampella che cammina” la nostra Jennifer ma ciò nonostante non può che essere ammirata.

Del resto la ragazza è sempre stata onesta circa il suo stile di vita:

“Non mi piace quando la gente dice ‘Io mangio solo questo o quest’altro’. Io mangio, non faccio molta attenzione alla mia dieta: se voglio un pezzo di pizza, mi mangio un pezzo di pizza. Però faccio molta attività fisica, perché voglio apparire in un certo modo e voglio entrare nei miei vestiti in un certo modo. Mi fanno fotografie quando magari neanche lo so, quindi c’è una certa pressione sul look in generale. Per me è più facile fare uno sforzo più in palestra che fare uno sforzo tipo ‘Oh no, non posso mangiare questo’.”

E rincara la dose in una famosa intervista alla rivista Elle del 2012:

“Non mi farei morire di fame per avere una parte. Non voglio che le giovani fan pensino ‘Voglio sembrare Katniss, salterò la cena’. Questa è una cosa a cui faccio molta attenzione, voglio sembrare in forma e forte, non magra e affamata. Infatti mangio come un cavernicolo, sarò l’unica attrice a non esser sospettata di anoressia. A Hollywood sono obesa, sono considerata un’attrice grassa.”

Un esempio, dunque, anche in questo caso controcorrente Jennifer Lawrence ma da seguire assolutamente.

Jennifer Lawrence Instagram

Foto da Instagram #jlawthequeen

Niente Instagram per la nostra Jennifer bensì un profilo Facebook che però aggiorna a dir poco raramente (ma sarebbe forse meglio dire sporadicamente).

Non possiamo dunque definire la ragazza una schiava dei social, anzi, sembra che il suo rapporto con il web sia l’ennesima prova di una privacy difesa più che gelosamente.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore