Home Curiosita

6 segni che rivelano seri problemi di salute

CONDIVIDI

Il nostro corpo ci invia segnali diversi per avvertirci che qualcosa non sta funzionando bene!

Fonte: iStock

Molti di questi segni che ci invia il nostro corpo vengono mal interpretati o presi alla leggera, soprattutto quando si tratta di segni ritenuti comuni. Eppure questi sintomi innocui possono nascondere seri problemi di salute. Ecco 6 segni che non dovrebbero mai essere sottovalutati.

Se vuoi essere informato su tutte le novità su Curiosità & Benessere  CLICCA QUI

6 segni che sembrano innocui ma che possono rivelare diversi problemi di salute

come smettere di russare con rimedi naturaliDenti fragili:

Eviti bibite zuccherate e cerchi di mangiare sempre sano, hai un’igiene orale impeccabile e fai controlli regolari dal dentista, eppure i tuoi denti sono fragili. Il problema potrebbe non essere dentale.

I denti fragili possono essere una conseguenza del reflusso gastrico e le persone che ne soffrono hanno molte più probabilità di sviluppare problemi dentali.

Ciò può essere spiegato dall’aumentata acidità accumulata nella bocca, che può causare la perdita dello smalto dei denti. I denti diventano più opachi, perdono il loro candore e possono persino diventare sensibili o rompersi.

Calvizie:

La calvizie è un problema che colpisce soprattutto gli uomini di età compresa tra i 20 ei 35 anni. Questo fenomeno è caratterizzato da una significativa perdita di capelli accompagnata da un rilascio della fronte e della sommità della testa. Le cause della calvizie sono molte tra cui un eccesso di ormoni maschili, predisposizione genetica o stress. Molti uomini vivono male la loro perdita di capelli, per l’ aspetto, e raramente si preoccupano di ciò che può rivelare sulla loro salute!

Secondo uno studio pubblicato sul Journal of Clinical Oncology e condotto su 39.000 uomini, alcuni tipi di calvizie sarebbero collegate ad un rischio più elevato di cancro alla prostata aggressivo. I risultati dello studio hanno mostrato che gli uomini con una fronte calva hanno il 40% in più di probabilità di avere una forma aggressiva di cancro alla prostata, a differenza di quelli che non soffrono di calvizie.

I problemi di scrittura:

I cambiamenti nella scrittura passano spesso inosservati fino a quando qualcuno non li nota! Ma dopo aver letto questo, certamente presterai più attenzione a come scrivi.

Cambiamenti o disturbi della scrittura sono tra i sintomi più comuni della malattia di Parkinson. Appaiono nelle prime fasi della malattia e spesso spingono il soggetto a porsi delle domande. Questi disturbi si manifestano spesso con una riduzione delle dimensioni dei caratteri e una difficoltà ad iniziare la scrittura.

I disturbi della scrittura sono causati da una rigidità muscolare che blocca la fluidità della scrittura, ma anche da un rallentamento dei movimenti entrambi legati al morbo di Parkinson.

Un indice più lungo dell’anulare:

La dimensione delle dita è stata studiata da molti ricercatori al fine di stabilire un legame tra esso e il carattere della persona. Ma lo sapevi che può anche rivelare la schizofrenia?

Secondo uno studio pubblicato sulla rivista Clinical Anatomy, la lunghezza delle dita degli uomini può dire molto sulla loro stabilità mentale. Lo studio è stato condotto su 103 uomini schizofrenici e 100 uomini sani. Hanno confrontato le dimensioni delle loro dita e hanno concluso che negli schizofrenici l’indice della mano destra era più lungo dell’anulare di quella stessa mano, rispetto agli uomini sani.

Questo fatto può essere spiegato da una significativa esposizione ad alti livelli di testosterone nell’utero. Questo può non solo influenzare lo sviluppo del cervello, aumentando il rischio di schizofrenia nel bambino, ma anche influenzare la dimensione e la lunghezza delle dita.

Incapacità di fare calcoli matematici a mente:

Non siamo certamente tutti bravi nell’aritmetica mentale, ma quando le operazioni più semplici diventano difficili da raggiungere, ci sarà da preoccuparsi.

La difficoltà di fare semplici calcoli mentali è uno dei primi sintomi della malattia di Alzheimer. Questa malattia, che è caratterizzata da problemi di memoria, causa anche disturbi cognitivi e difficoltà di ragionamento.

Diversi studi hanno dimostrato che i disturbi computazionali compaiono precocemente nelle persone con Alzheimer e progrediscono nel corso della malattia.

Russare:

Considerato un vero fastidio piuttosto che un problema di salute, il russare può essere il segnale di allarme di gravi disturbi.
Infatti, secondo uno studio condotto dai ricercatori dell’Henry Ford Hospital di Detroit, negli Stati Uniti, il russamento può avere un impatto sulla salute cardiovascolare. Infatti, questi sono collegati ad un ispessimento delle pareti interne delle arterie carotidi, responsabili del trasporto di sangue al cervello. Questo ispessimento è quindi un precursore delle malattie cardiache e aumenta il rischio di ictus.

Ti potrebbe interessare anche—->>>Ictus, 6 sintomi premonitori che indicano potresti averne presto uno

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

 

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore