Home Meteo Meteo sabato 18 maggio: weekend bagnato sull’Italia

Meteo sabato 18 maggio: weekend bagnato sull’Italia

CONDIVIDI

Nella giornata di sabato previsto un meteo instabile sulle regioni del centro-nord per via dell’ingresso sul territorio dell’ennesima perturbazione.

Come ormai d’abitudine non appena si avvicina il weekend,sulla nostra Penisola fa capolino il nuvolone di Fantozzi con pioggia al seguito. Se questo venerdì la stabilità ha regalato un attimo di tregua al centro e al sud, mentre al nord sono già cominciate a cadere le prime gocce, nonché la neve sulle Alpi, domani la perturbazione si estenderà dal settentrione al centro.

Secondo le più recenti previsioni il fine settimana sarà caratterizzato da acqua a catinelle al centro nord e rovesci a carattere locale al sud, ma pure l’avvio della prossima di confermerà perturbato.

Per sapere che tempo farà e altre curiosità cliccate qui

Le previsioni del 18 maggio nel dettaglio

Getty Images

Il cielo al nord

Coloro che si trovano nelle regioni settentrionali del Paese avranno a che fare con un meteo instabile per la presenza du una perturbazione che resterà sul territorio per l’intera  giornata con piogge più o meno forti sia sulle coste, sia sulle zone interne. I fenomeni più intensi di verificheranno al sera nel Triveneto. Probabili fiocchi bianchi sulle Alpi fino a quota 1700-1800 metri.

Il cielo al centro

Chi abita al centro dello Stivale dovrà tenere l’ombrello aperto per piogge e acquazzoni che disturberanno in prevalenza il versante tirrenico. Asciutto in mattinata sull’Adriatico, pur con molte nuvole. Instabilità diffusa dal pomeriggio con fenomeni in dissoluzione sulle coste dalla notte. Sulla Toscana clima costantemente instabile con piogge ovunque lungo tutta la giornata e poi ancora alla sera. Acqua battente pure alla domenica, specialmente nelle ore pomeridiane sulle zone interne.Maltempo persistente alla sera.

Il cielo al sud

Al sud e sulle isole prevista instabilità a carattere locale con piogge diffuse in mattinata specialmente sulla Puglia e il Molise, mentre nelle ore pomeridiane potrebbero verificarsi fenomeni isolati sulla Basilicata e il Salento. Più asciutto tra la sera e la notte con cieli nuvolosi a tratti. Sulla Calabria situazione migliore seppur con nuvolosità a tratti sia al sabato, sia alla domenica un po’ ovunque. Stabilità pure nella sera.

Attese temperature minime in aumento, mentre le massime saranno stazionarie o in leggero calo.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI