Home Meteo

Meteo mercoledì 15 maggio: continua l’instabilità al centro-sud

CONDIVIDI

Nella giornata di mercoledì atteso un meteo perturbato sulle tutte le regioni del centro-sud con pioggia e neve sui rilievi appenninici fino a quota 1000 metri

L’instabilità continua ad infastidire l’Italia. Un vortice depressionario sta infatti rendendo il mese di maggio davvero atipico e all’insegna del tempo avverso e delle temperature basse, per cui anche nei prossimi giorni le piogge e i temporali non ci abbandoneranno. Questo martedì il maltempo ha colpito soprattutto il centro e il sud, mentre al nord-ovest il clima è rimasto più asciutto. Domani la situazione dovrebbe ripresentarsi in copia incolla, con anche fiocchi bianchi attesi a quota 1000 metri sull’Appennino.

Secondo le più recenti previsioni, nei giorni di avvicinamento al weekend si vivrà una fase di parziale miglioramento. L’asciutto però durerà poco in quanto già sabato e domenica saremo immersi in una nuova perturbazione che si concentrerà in particolare al centro-sud.

Per sapere che tempo farà e altre curiosità cliccate qui

Le previsioni del 15 maggio nel dettaglio

iSock

Il cielo al nord

Colo che abitano al nord dello Stivale avranno a che fare con un’ampia nuvolosità nelle zone orientali, mentre sull’Emilia Romagna l’instabilità la farà da padrone con piogge diffuse. Spazi di sereno anche ampi sono invece previsti al nord-ovest. Nelle ore pomeridiane ancora nubi di passaggio ad est pur senza particolari fenomeni, non fosse per qualche pioggia in Romagna. Sole atteso nelle aree occidentali. Alla sera asciutto e poche nuvole. Nevicate a 1000 metri di quota.

Il cielo al centro

Sulle regioni centrali della Penisola brutto tempo in mattinata con nuvolosità e piogge diffuse. Nelle ore pomeridiane di nuovo condizioni perlopiù instabili con acqua a catinelle su tutte le regioni. Tempo stabile alla sera sulla Toscana. Altrove qualche poggia ancora. Fiocchi bianchi a 1000 metri di quota.

Il cielo al sud 

Chi abita al sud e sulle isole si troverà a dover fronteggiare in mattinata maltempo con piogge e temporali ovunque tranne che sulla Puglia. Nelle ore pomeridiane di nuovo brutto tempo intenso con rovesci sia sulle zone peninsulari, sia su quelle insulari. Alla sera di nuovo condizioni di instabilità con piogge ed acquazzoni qua e là. Nevicate fino a quota 1300-1600 metri.

Le temperature minime saranno stazionarie e le massime in calo.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore