Home Meteo Meteo lunedì 13 maggio: ancora dell’instabilità al sud Italia

Meteo lunedì 13 maggio: ancora dell’instabilità al sud Italia

CONDIVIDI

Nella giornata di lunedì condizioni climatiche instabili sulle regioni del centro-sud con piogge e temporali. L’instabilità continuerà anche durante la settimana

Le perturbazioni di origine atlantica che stanno condizionando il meteo sull’Italia non ci daranno tregua ancora per un po’. Se nella giornata di domenica il brutto tempo ha investito l’intera Penisola con acqua e rovesci a carattere locale, nonché con la neve sui rilievi sia alpini, sia appenninici domani la situazione dovrebbe restare uguale, con un leggero miglioramento soltanto nelle zone del nord-ovest.

Secondo le più recenti previsioni il clima di buona parte della prossima settimana sarà influenzato da questa alternata instabilità, in particolare nelle aree del centro e del sud. Leggermente meglio al nord dove si attende un meteo asciutto.

Per sapere che tempo farà e altre curiosità cliccate qui

Le previsioni del 13 maggio nel dettaglio

Getty Images

Il cielo al nord 

Coloro che si trovano al nord del Paese avranno a che fare con una forte nuvolosità al mattino, in particolare al nord-est. Sul Friuli attese piogge sparse, mentre al nord-ovest dovrebbero esserci schiarite anche ampie. Nelle ore pomeridiane di nuovo piogge deboli sul Friuli e la Romagna. Stabilità altrove con cieli tersi o leggermente nuvolosi. Alla sera ancora acqua in Friuli, sul Vento e la Romagna. Altrove nuvole qua e là e schiarite. Nevicate sulle Alpi oltre quota 1000- 1300 metri.

Il cielo al centro

Sulle regioni del centro previsto al mattino brutto tempo sulle Marche e l’Abruzzo con piogge e temporali di natura intensa. Altrove asciutto ma ugualmente nuvoloso. Nelle ore pomeridiane di nuovo acqua a catinelle lungo il versante Adriatico. Asciutto ma variabile altrove. Alla sera piogge residue sulle Marche e l’Abruzzo. Nuvolosità sparsa e schiarite altrove pur tempo asciutto. Nevicate oltre quota 1300 metri.

Il cielo al sud

Al Sud e sulle isole attesa pioggia in mattinata e temporali diffusi sui settori peninsulari e la Sicilia. Schiarite importanti sulla Sardegna. Nelle ore pomeridiane di nuovo globale instabilità con piogge e acquazzoni un po’ ovunque. Asciutto solalmente sulla Sardegna. Alla sera ancora condizioni di instabilità sui settori adriatici, la Basilicata, la Calabria e la Sicilia. Asciutto altrove seppur con nuvolosità sparsa. Fiocchi bianchi oltre quota 1400 metri.

Le temperature sia minime, sia massime saranno in diminuzione.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI