Home Salute e Benessere I benefici dei bagni di sale Epsom per la salute

I benefici dei bagni di sale Epsom per la salute

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:19
CONDIVIDI

Questa astuzia geniale migliorerà la tua salute per sempre, gli unici ingredienti di cui avrai bisogno sono acqua e sali Epsom.

Molte culture e generazioni usano il sale Epsom da millenni per i suoi diversi benefici per la salute. Questo sale aiuta ad eliminare le tossine dal tuo corpo, alleviare le ferite e l’affaticamento, eliminare l’eczema e le infezioni fungine delle unghie e correggere l’irregolarità dell’intestino. Il sale Epsom non è in realtà sale, ma un composto minerale naturale e puro di magnesio e solfato.

I bagni salini Epsom regolari sono un potente rimedio per molti problemi di salute e sono disponibili in farmacie, drogherie e negozi di alimentari ad un prezzo molto conveniente. Grazie al suo contenuto di magnesio, il sale Epsom ha la capacità di ridurre l’infiammazione, migliorare la funzione muscolare e nervosa e prevenire l’indurimento delle arterie. Al contrario, i solfati aiutano a migliorare l’assorbimento dei nutrienti, eliminare le tossine e alleviare l’emicrania. Ecco tutti i vantaggi del bagno salino Epsom.

Se vuoi essere informato su tutte le novità su Curiosità & Benessere  CLICCA QUI

I benefici dei bagni di sale Epsom per la salute

Il magnesio e il solfato nel sale di Epsom vengono facilmente assorbiti attraverso la pelle, attraverso i pori, sono utili per rimuovere le tossine nocive dal corpo e aiutare a costruire molecole proteiche chiave nel tessuto cerebrale e nelle articolazioni per facilitare le funzioni di nervi e muscoli. I solfati migliorano anche il flusso sanguigno e l’ossigenazione in tutto il corpo. Ecco gli altri vantaggi di Epsom:

  • Allevia la stitichezza
  • Riduce lo stress e la stanchezza e rilassa il corpo
  • Allevia il dolore e i crampi muscolari
  • Aiuta a prevenire l’indurimento delle arterie e dei coaguli di sangue

Come preparare e fare un bagno salino Epsom?

Un bagno di sali di Epson sale dovrebbe durare circa 40 minuti, i primi 20 minuti servono alla pelle per assorbire i minerali e i restanti 20 minuti per liberare il corpo dalle tossine.

Riempi la tua vasca con acqua e assicurati che l’acqua sia filtrata per evitare residui di cloro tossico e altri componenti dannosi. Quindi aggiungeri il sale Epsom in base ai seguenti consigli:

  • ½ tazza di sale per bambini sotto i 27 kg
  • 1 tazza di sale per persone tra i 27 ei 45 kg
  • 1 ½ tazze di sale per persone tra i 45 ei 70 kg.
  • 2 tazze di sale per persone tra 70 e 90 kg
  • ½ tazza di sale in più per ogni 22 kg in più.

Inoltre, puoi aggiungere altri ingredienti al tuo bagno per migliorare il suo profumo e le sue proprietà. Non esitate ad aggiungere mezzo bicchiere di olio d’oliva per migliorare le proprietà antiossidanti del bagno e dello zenzero che miglioreranno il processo di disintossicazione e soprattutto non usare saponi.

Attenzione:

Le donne incinte, quelle con malattie cardiovascolari, quelle con ustioni o ferite e le persone disidratate dovrebbero consultare un medico prima di fare questi bagni.

Ti potrebbe interessare anche—->>>Ecco perchè dovresti fare i pediluvi con acqua e limone

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI