Home Ricette Spezzatino di vitello ai funghi e polpette con prosciutto e ricotta

Spezzatino di vitello ai funghi e polpette con prosciutto e ricotta

CONDIVIDI
ricetta spezzatino di vitello
ricetta: spezzatino di vitello ai funghi (Istock Photos)

Spezzatino di vitello ai funghi e polpette con prosciutto cotto e ricotta: due ricette gustose e facili da preparare, ideali per i bambini e per i più grandi

Oggi vogliamo proporre doppia ricetta: spezzatino di vitello ai funghi e polpette con prosciutto cotto e ricotta. Due ricette ideali per tutti i gusti, le polpette perfette per i più piccoli e lo spezzatino di vitello, un classico secondo piatto della gastronomia italiana, ideale per cene in compagnia e pranzi della domenica. Lo spezzatino, preparato seguendo la nostra ricetta trasforma i bocconcini di vitello in tenerissima carne tutta da gustare. Il procedimento è molto semplice sia per le polpette (bastano 10 minuti), sia per lo spezzatino di vitello ai funghi. Io personalmente mi diletto spesso in entrambe le ricette e con il tempo sono diventati un must che non può mancare nella mia cucina italiana. Provare per credere! Iniziamo, dunque, con la prima ricetta: lo spezzatino di vitello ai funghi e partiamo con la lista della spesa.

Potrebbe interessarti anche: Timballo di riso rosso con funghi e prosciutto cotto: ricetta slim

Spezzatino di vitello ai funghi: la lista della spesa

Ciò che vi servirà per preparare un delizioso spezzatino di vitello ai funghi sono degli ingredienti di prima qualità, partendo dalla carne, che è sempre buona abitudine prendere dal macellaio di fiducia, finendo con i funghi, io uso quelli champignon, dal sapore delicato e adattabili a questo tipo di secondo piatto. In particolare, la nostra lista della spesa prevede:

  • 1 Cipolla
  • 1 costa di Sedano
  • 1 Carota (grande )
  • 5 cucchiai di  Olio extravergine d’oliva
  • vino rosso (1/2 bicchiere)
  • 1 cucchiaio raso di Farina tipo 00
  • Sale q.b.
  • Pepe macinato q.b.
  • 1 litro di brodo vegetale
  • Carne: 1 kilo di bocconcini di manzo o vitello

Per  la preparazione dei funghi champignon

  • 1 Aglio
  • Funghi Champignon 400gr
  • Olio extravergine d’oliva 2 cucchiai
  • Prezzemolo fresco tritato 2 cucchiai.
  • sale q.b.
  • pizzico di pepe nero macinato

Procedimento: spezzatino di vitello ai funghi

ingredienti per cucinare lo spezzatino
spezzatino di vitello ai funghi ingredienti (Istock Photos)

Una volta che la vostra lista della spesa è completa, potete iniziare a preparare il vostro spezzatino di vitello ai funghi. Si inizia con il soffritto, dunque come prima cosa:

Potrebbe interessarti anche: Conchiglioni ripieni con funghi, prosciutto e zucchine al forno

  • Per preparare lo spezzatino di vitello ai funghi, lavate mondate e tritate finemente una cipolla, una carota e una costa di sedano.
  • In un tegame piuttosto capiente e antiaderente, ponete 5 cucchiai di olio di oliva extravergine e fatevi soffriggere la carota , il sedano e la cipolla.
  • Aggiungete, quindi, i cubetti di carne e fateli rosolare per bene insieme al soffritto, per 5 minuti a fiamma media,
  • quindi aggiungete un cucchiaio raso di farina, setacciandola direttamente nel tegame e mescolando continuamente. Lasciate cuocere per qualche minuto e poi aggiungete il mezzo bicchiere di vino rosso
  • quindi continuate la cottura per circa 40 minuti a fiamma bassa, coprendo il tegame con un coperchio e lasciando un piccolo sfiato.
  • Durante la cottura, aggiungete, quando serve, del brodo di carne o vegetale.
  • Nel frattempo lavate, mondate, spellate e tagliate i funghi champignon a fette. Ponete in un tegame due cucchiai di olio e uno ( o due, a seconda dei gusti) spicchio di aglio schiacciato,
  • Quindi aggiungete i funghi e lasciateli cuocere a fuoco allegro per qualche minuto, aggiungendo il sale, il prezzemolo tritato finemente  e una spolverata di pepe nero macinato. Cinque minuti prima della fine della cottura della carne, unite ad essa i funghi direttamente nel tegame dello spezzatino, mescolate delicatamente e terminate la cottura, aggiustando di sale e di pepe.

Il vostro spezzatino di vitello ai funghi è pronto per essere servito. Potete accompagnare lo spezzatino di vitello coi funghi con pane fresco , con del purè di patate o, in vista della bella stagione, con una insalata mista.

Se vuoi restare aggiornata su tutto ciò che riguarda le nuove ricette, come organizzare una cena o un pranzo CLICCA QUI!

Polpette con prosciutto cotto e ricotta

spezzatino di vitello ai funghi e polpette di prosciutto cotto e ricotta
Polpette di prosciutto cotto e ricotta (Istock Photos)

Le polpette con prosciutto cotto e ricotta sono un secondo piatto sfizioso e originale, ottimo per i bambini che apprezzano le polpette. Potete preparare le vostre polpette anche per un aperitivo o come antipasto prima di cena. Sono un valido aiuto anche quando si ha poco tempo a disposizione ma non si vuole rinunciare al gusto e alla genuinità. Come sempre iniziamo dagli ingredienti, semplicissimi e di facile reperibilità. Qui proponiamo la ricetta per circa 10 polpette ma, ovviamente, potete aumentare gli ingredienti se volete cucinare più polpette.

Potrebbe interessarti anche: Ricetta: Triglie con mandarini e melagrana: un secondo piatto da chef

Ingredienti e procedimento: ricetta polpette prosciutto cotto e ricotta

ricetta polpette prosciutto e ricotta
Polpette prosciutto cotto e ricotta( Istock Photos)

Per circa 10 polpette vi serviranno questi ingredienti:

  • 200gr di prosciutto cotto alta qualità
  • 100gr di ricotta vaccina sgocciolata
  • 1 uovo
  • 2 o 3 cucchiai di pan grattato o mollica di pane sbriciolata
  • Noce moscata un pizzico
  • Pepe nero macinato q.b.
  • Sale q.b.
  • Prezzemolo tritato finemente

Una volta che avete tutti gli ingredienti, si può iniziare con il procedimento. Quindi come prima cosa iniziate ad assemblare le polpette.

Potrebbe interessarti anche: Polpette: le migliori ricette per gustarle

  • Riducete in pezzi il prosciutto cotto sgrassato, frullatelo con i 100 grammi di ricotta vaccina e l’uovo
  • quindi mettete tutto in una scodella e aggiungete una grattatina di noce moscata e gradualmente il pan grattato (o la mollica di pane) e aggiustate di sale, pepe nero (un pizzico) e il prezzemolo tritato.
  • mescolate fino ad ottenere un composto morbido ma sodo.
  • Modellate ora le polpettine e mettetele su una teglia rivestita di carta forno,
  • infornatele a 200°C per circa 20 minuti o fino a leggera doratura. Modalità del forno statica.

Le vostre polpette prosciutto cotto e ricotta sono pronte da servire in tavola. Accompagnatele con una salsina delicata a parte. Potete conservare le polpette, una volta cotte, in frigo per massimo tre giorni, oppure congelarle ricordandovi di scrivere sempre la data di congelazione sulla busta.

E come sempre non mi resta che auguravi buon appetito!

hedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI