Home Curiosita

Esercizio fisico: ecco quando diventa una dipendenza

CONDIVIDI

Molti amano farlo ma spesso si tende ad esagerare: è questo il caso dell’esercizio fisico, che può diventare una vera e propria dipendenza. Scopri perché..

dipendenza esercizio fisico
Gruppo di zumba, Getty Images 

Praticare movimento fisico è ormai diventata per molti una pratica settimanale o quotidiana, ed è entrata tra le priorità del benessere fisico e mentale di cui non si può fare a meno.

Eppure, nonostante siano molti i benefici che l’esercizio regolare porta al nostro corpo e alla nostra mente, spesso si finisce per eccedere, tanto da trasformare questa necessità in una vera e propria dipendenza. Come accorgersene però?

Il primo campanello d’allarme è lampante: un “sintomo” classico è il senso di colpa per aver saltato un allenamento o una lezione del corso che si sta seguendo. Sembrerà assurdo, ma già questa piccola mancanza da sola può creare nel nostro cervello un sintomo di astinenza.

Quando poi il semplice abbonamento in palestra non basta più, in molti nasce il bisogno sfrenato di investire economicamente sull’esercizio che facciamo, iniziando corsi sempre nuovi e comprando sempre più attrezzi specifici.

Se vuoi rimanere aggiornato giorno per giorno sulle notizie di fitness, salute e benessere, curiosità, CLICCA QUI!

L’esercizio fisico può diventare dipendenza: ecco quali sono i campanelli d’allarme

esercizio fisico dipendenza
Gruppo di zumba, Getty Images 

Un altro campanello d’allarme da non sottovalutare è quello di chi sceglie di fare esercizio fisico anche durante un infortunio. In casi come questi c’è bisogno di fare attenzione, perché una scelta così rischiosa potrebbe aggravare il proprio stato di salute.

Classica, ma sempre sbalorditiva è la scelta di chi vuole passare tutto il proprio tempo libero a disposizione a fare esercizio fisico, dimenticandosi persino di dedicare del tempo ai propri affetti o ad altre attività.

Ultima, ma non per importanza, è la condizione della felicità, che è un vero e proprio campanello d’allarme “patologico”: più si rende il movimento fisico una priorità nella propria vita, più ci si sentirà contenti solo durante l’esecuzione della disciplina.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

LEGGI ANCHE:

Andare in palestra: ecco le migliori borse da avere

Mai più noia, ecco i 3 corsi alternativi di fitness

Scopri la tua dipendenza segreta secondo il tuo segno zodiacale