Chiara Ferragni mette in vendita la sua bambola. Il web si divide

Chiara Ferragni nelle scorse ore ha pubblicizzato una bambola a lei dedicata e creata dalla Trudi. Un progetto a fine benefico ma che ha comunque diviso il web.

Chiara Ferragni
Fonte foto: Facebook

Chiara Ferragni, si sa, è uno di quei personaggi che tende sempre a dividere il pubblico tra pareri a favore ed altri così discordanti da arrivare agli estremi. Ovviamente, le cose non sono cambiate dopo il suo ultimo post. La fashion blogger ha infatti mostrato ai propri follower il suo ultimo progetto. Una bambola realizzata dalla Trudi ed ora in vendita presso il suo store online.
Le vendita della Chiara Ferragni doll andranno, come la stessa Ferragni ha già annunciato, a favore di un’associazione americana che si batte contro il cyber bullismo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Chiara Ferragni insegna l’amore e l’educazione agli haters

Se vuoi restare aggiornata su tutto ciò che riguarda Chiara Ferragni e la sua vita privata CLICCA QUI!

Chiara Ferragni mette in vendita una bambola per combattere il cyber bullismo

bambola di Chiara Ferragni
Fonte: Instagram @chiaraferragni

Chi ha seguito Chiara Ferragni durante il matrimonio con Fedez ricorderà benissimo le bambole create a immagine e somiglianza che erano state inserite tra i gadget per gli invitati. Ebbene, oggi chi ancora desidera la bambola di Chiara, potrà finalmente comprarla andando sullo store della fashion blogger. La bambola, realizzata dalla Trudi ha un costo di 35 euro e la particolarità di appoggiare una causa molto importante per Chiara, quella contro il cyber bullismo. A tal fine, quindi, i ricavati saranno donati alla Stomp Out Bullying di New York.
La Ferragni, infatti, ha dichiarato più volte di essere stata vittima di bullismo e di voler combattere la cosa in tutti i modi possibili.
Come sempre, le reazioni sono state tante e divise tra loro. Se da un lato ci sono state persone entusiaste che si sono dette già interessate all’acquisto, dall’altro non sono mancate quelle che si sono lamentate per la scelta, chiedendo a gran voce di dedicare eventuali futuri fondi benefici ad associazioni italiane o rivolte ad altri scopi come, ad esempio, l’adozione. Dulcis in fundo, non sono mancati i richiami alle ormai famose bottigliette d’acqua marchiate e vendute a prezzi ritenuti da molti assurdi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Chiara Ferragni e lo scatto in topless per gli haters – FOTO

Critiche a parte, la bambola è già andata sold out dopo poche ore. Segno che qualcuno interessato a comprarla effettivamente c’era davvero.
Tutti gli altri dovranno mettersi in fila, aspettando in nuovi ordini e sperano, chissà, che alla piccola Chiara si unisca presto anche il consorte Fedez.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

GUARDA ANCHE:
Chiara Ferragni e le foto criticate: ecco la risposta
Chiara Ferragni si racconta 10 anni dopo
The Ferragnez: quanto guadagnano Chiara Ferrani e Fedez?

Da leggere