Home Salute e Benessere 10 agenti cancerogeni che dovresti eliminare dalla tua casa

10 agenti cancerogeni che dovresti eliminare dalla tua casa

CONDIVIDI

Ecco 10 agenti cancerogeni che bisognerebbe eliminare dalle nostre case perchè pericolosi per la salute, come deodoranti per ambienti, candele profumate, talco e molto altro ancora.

Disattenzione e disinformazione combinati ad una mancanza di regolamentazione a tutela del consumatore, ci fanno comprare e immettere nelle nostre case molti prodotti potenzialmente cancerogeni che invece di migliorare la nostra vita quotidiana, comportano una miriade di rischi e malattie inaspettate. Prodotti per la pulizia e alimentari, deodoranti, articoli per l’igiene personale sono tra i beni di consumo più acquistati e che purtroppo contengono sostanze chimiche molto dannose per la salute.

Se vuoi essere informato su tutte le novità su Curiosità & Benessere  CLICCA QUI

Prodotti potenzialmente cancerogeni ad uso comune e quotidiano

Esiste molta informazione sulla pericolosità di alcuni prodotti ad alto rischio per la salute come alcool o sigarette ma allo stesso tempo molta disinformazione e poche avvertenze sui pericoli derivanti dall’uso di prodotti come shampoo, dentifricio o deodorante. La maggior parte di questi prodotti contiene sostanze chimiche cancerogene o interferenti endocrini come la formaldeide, il nitrobenzene, il cloruro di metilene e il naftalene.

Ecco una lista dei prodotti che si dovrebbe bandire per tutelare la propria salute:

Deodoranti per la casa

I deodoranti contengono ftalati e molti altri prodotti chimici pericolosi come benzene, formaldeide e muschi sintetici. Questi prodotti possono essere facilmente inalati o assorbiti dalla pelle. Secondo questi studi condotti sulla pericolosità dei profumi per la casa, una lunga esposizione a questi prodotti può danneggiare i polmoni, il fegato, i reni e il sistema nervoso centrale e può agire come un disgregatore di ormoni, aumentando il rischio di alcuni tumori.

Un’alternativa semplice è quella di creare un deodorante a base di acqua distillata e oli essenziali di limone, lavanda o cannella.

Candele profumate

Le candele profumate sono un prodotto pericoloso e tossico: per dimostrazione, questo studio ha dimostrato che le particelle rilasciate dalla combustione delle candele hanno un effetto più potente delle particelle di scarico del diesel !!!

Tende da doccia e altre materie plastiche

A causa del calore e del vapore nei bagni, le tende da doccia in plastica che contengono PVC e altri composti tossici, rilasciano queste tossine che influenzano la fertilità, il sistema respiratorio e possono anche essere cancerogene.

Sapone liquido per bucato, ammorbidenti e prodotti per la pulizia

Questi detergenti contengono coloranti e catrame di carbone che possono provocare il cancro e danneggiare il sistema nervoso. Inoltre, il loro profumo, di solito presentato come innocuo nelle pubblicità è cancerogeno, rendendo la maggior parte dei detergenti pericolosi.

L’alternativa è molto semplice, il bicarbonato è un eccellente deodorante e l’aceto bianco è efficace nella rimozione di sporco e macchie.

Dolcificanti sintetici

Bibite dietetiche, tè, bevande energetiche, frullati proteici, latticini e succhi di frutta sono bevande aromatizzate artificialmente con aspartame sospettato di provocare il cancro. Diverse lobby finanziano studi in conflitto per attenuare questo nesso causale.

Insetticidi e pesticidi

Questi prodotti includono prodotti per la cura degli animali, pesticidi da giardino o semplicemente insetticidi per eliminare i vari insetti che disturbano le nostre notti. Alcuni vengono presentati come prodotti adatti per la famiglia o gli animali, il che non significa che siano sicuri. I prodotti chimici sono altamente cancerogeni.

Prodotti antibatterici

La parola “antibatterico” ispira fiducia e naturalmente ci porta a pensare che quel prodotto sia sicuro. Un esempio è il triclosan, un ingrediente utilizzato in molti antibatterici. È stato bandito dall’UE perché è stato dimostrato essere molto cancerogeno e indubbiamente un disgregatore di ormoni.

Deodoranti

Queste specifiche ricerche suggeriscono che gli antitraspiranti contenenti alluminio possono essere assorbiti attraverso la pelle e avere effetti simili a quelli dell’estrogeno. Quest’ultimo favorisce la crescita delle cellule del cancro al seno. È stato anche dimostrato che il parabene, che è un conservante usato in alcuni deodoranti, ha la capacità di imitare l’attività degli estrogeni nelle cellule del corpo. Secondo altri studi, i deodoranti sarebbero una delle cause di cancro al seno.

Dentifricio

Molti dentifrici contengono diversi prodotti chimici a rischio:

  • Saccarina, un noto cancerogeno
  • Il fluoro è legato a malattie cardiache e QI inferiore nei bambini
  • Il triclosan viene utilizzato nei dentifrici più venduti. Tuttavia, è un pesticida che sembra un componente importante dell’arma chimica “Agent Orange” spruzzata durante la guerra del Vietnam.

Puoi fare un dentifricio naturale mescolando olio di cocco, bicarbonato di sodio e qualche goccia di olio essenziale di menta piperita.

Talco per bambini

Il talco contiene amianto, una sostanza nota per causare il cancro ai polmoni in caso di inalazione.

Leggete sempre le etichette di ciò che acquistate e se tra i componenti principali trovate sostanze pericolose come formaldeide, nitrobenzene, cloruro di metilene, naftalene, ftalati e molti altri prodotti chimici pericolosi come benzene, formaldeide, triclosan, parabeni  e muschi sintetici o aspartame nei cibi prediligete quei prodotti con una concentrazione minore di queste sostanze.

Ti potrebbe interessare anche:

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

 

Scarica l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!
 
✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore ✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore