Home Make Up

Come far durare il profumo più a lungo? 5 trucchi per 24 ore di charme

CONDIVIDI

Scopri 5 trucchi che permetteranno al tuo profumo di durare più a lungo, fino a 24 ore dando sempre il meglio di sé.

profumo dove metterlo
Foto da iStock

Passiamo ore immerse tra cartoncini e aromi che quasi confondono la nostra mente, il tutto con un unico e importante obbiettivo: trovare il profumo perfetto per noi!

Sarà forse perché ci costa tanta fatica che poi rimaniamo così male quando scopriamo che quel profumo selezionassimo dura giusto il tempo di una cena, se non di meno.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Il profumo della passione con gli oli essenziali perfetti per la vita di coppia

Il segreto per un profumo di successo sarà allora non solo trovare quello più adatto a noi, alla nostra pelle e ai nostri gusti, ma anche adottare i giusti accorgimenti affinché l’aroma permanga quanto più a lungo possibile.

CheDonna.it ti regala allora oggi alcuni preziosi suggerimenti affinché il profumo duri molte ore, fino a un’intera giornata, 24 ore.

Se vuoi restare aggiornata sulle ultime novità in fatto di cura della bellezza CLICCA QUI!

5 trucchi per far durare il profumo più a lungo

durata profumo
Foto da iStock

Per far sì che il profumo ci accompagni lungo tutta la giornata possono bastare alcune piccole accortezze, stratagemmi semplici ma estremamente efficaci che aiuteranno la fragranza a esser quanto più possibile “permanente”.

Scopriamole insieme e poi… proviamoci!

  1. Non tutti i profumi sono uguali – Ci sono fragranze e fragranze, alcune per loro natura più durature e altre meno. Quelle agrumate e floreali sono per loro natura più inclini a dissolversi rapidamente rispetto a quelle speziate e legnose, che risultano essere più durature e incisive. Per non parlare poi della differenza tra eau de toilette e eau de parfum, basato sulla concentrazione di alcool e di oli essenziali: nella prima la concentrazione di questi elementi è tra il 5% e il 15% mentre nella seconda sono presenti tra il 15% e il 20%.
  2. Basta strofinare i polsi – Lo facciamo tutte: ua spruzzata a destra, una a sinistra e… via strofinare! Il gesto si tramanda oramai da secoli ma non vi è in realtà nulla di più sbagliato: le piccole molecole delle note di testa, che già tendono a svanire rapidamente, vengono così decisamente affievolite e il profumo svanirà così più rapidamente.
  3. Il profumo sui vestiti – Meglio certo evitare un simile gesto su tessuti troppo delicati e ricordarci sempre di vaporizzare a circa 30 centimetri dal vestiario o, ancora meglio, creando una “nube” di profumo e attraversandola. Tenute ben da conto simili accortezze avremo per le mani un metodo efficacissimo per profumare tutta la giornata.
  4. Profumo post doccia – A quanto pare l’aroma tende a permanere più a lungo se applicato su una pelle ben idratata o addirittura umida. La crema o l’olio applicati dopo la doccia faranno dunque da base alla fragranza e le consentiranno di venir assorbita dalla pelle in misura assai minore durando, dunque, più a lungo.

    POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Spazzolare i capelli: lo hai sempre fatto nel modo sbagliato

  5. Spruzzare il profumo sui punti giusti – Le zone da cui partire sono quelle, per così dire, “calde”. Frenate la fantasia, stiamo semplicemente parlando di aree in cui le vene sono più superficiali e la circolazione fa così riscaldare maggiormente la zona, aiutando il profumo a sprigionare le note e a farlo sentire di più e più a lungo. Non si tratta dunque solo dei polsi ma anche dell’area dietro le orecchie, i lobi, l’incavo dei gomiti, il retro delle ginocchia e, incredibile ma vero, l’ombelico. Strategico sarà anche spruzzare il profumo sul retro del collo e lungo schiena, aree che sotto i vestiti si scaldano, aiutando la fragranza a fondersi letteralmente con il nostro corpo. Infine un piccolo trucco è spruzzare il profumo sulla spazzola peri capelli: applicarlo direttamente sulla chioma si rischierebbe un contro-effetto seccante mentre un’applicazione indiretta renderà persistente e avvolgente il nostro profumo.

Fonte: blog.cliomakeup.com

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

LEGGI ANCHE…

Cinque cose da spaere su come indossare il profumo

Il profumo con l’odore della persona amata

GLAM OROSCOPO: Ad ogni segno il suo profumo!