Le nostre orecchie rivelano il nostro vero stato di salute

Le nostre orecchie rivelano il nostro vero stato di salute

Il corpo umano è in grado di inviare dei segnali per avvertirci di un problema attraverso vari organi e aree che lo costituiscono. Sapevi che le orecchie possono dire molto sul nostro stato di salute? Basta osservare il colore del cerume.

Le nostre orecchie rivelano il nostro vero stato di saluteIn effetti, al di là della loro funzione uditiva, le orecchie, come qualsiasi altra parte del corpo umano, devono essere monitorate per prendersi cura della nostra salute. Inoltre, uno dei principali indicatori della nostra salute è il cerume.

Il cerume è una cera composta da sostanze grasse, amminoacidi e minerali che serve per proteggere il canale uditivo esterno. Il cerume ha un ruolo molto specifico perché aiuta a combattere l’intrusione di agenti patogeni e germi.

Così, quando la sua consistenza, colore e aspetto cambiano, questo indica un problema di salute perché la barriera protettiva, il cerume, è stata colpita. Per capire di più su questa funzione, ecco 8 cambiamenti di cerume e il loro significato.

Se vuoi essere informato su tutte le novità su Curiosità & Benessere  CLICCA QUI

Le nostre orecchie rivelano la nostra salute

Ronzio nelle orecchie, perchè lo sentiamo e quando preoccuparsiEco quali sono gli eventuali cambiamenti relativi ad odore, consistenza e colore del cerume che non dovremmo sottovalutare perchè indicano un problema del nostro stato di salute:

Cerume grigio

Se noti la presenza di cerume grigio sul tampone di cotone, sono possibili due tipi di spiegazioni. Potrebbe essere la polvere circostante causata dall’inquinamento, soprattutto nelle grandi città o la tua genetica. Secondo la guida alle audizioni di Bruno Frachet ed Émilie Vormés, il cerume viene geneticamente determinato. Così, le persone asiatiche e amerindie hanno un cerume piuttosto grigio e asciutto mentre i caucasici e africani hanno un cerume marrone miele e umido.

Cerume con tracce di sangue

Quando si passa un tampone di cotone nell’orecchio e si nota un cerume contenente tracce di sangue, questo indica la presenza di otorragia o un flusso di sangue dall’orecchio. Diverse cause sono possibili come una pulizia vigorosa, uno shock violento, un’infezione come l’otite o la presenza di un tumore. In ogni caso, si consiglia di consultare rapidamente un operatore sanitario.

Cerume di colore marrone

Se si nota del cerume marrone dopo aver pulito le orecchie, probabilmente si tratta di una sovrapproduzione di cerume. Questo indica che stai affrontando una grave stanchezza e che il tuo corpo sta combattendo contro l’invasione di germi e patogeni. Assicurati di prenderti cura del tuo sistema immunitario con una dieta varia ed equilibrata, praticando un’attività fisica regolare, idratando correttamente e avendo un sonno di qualità.

Cerume di un colore nero

La presenza di cerume nero di solito indica una sovrapproduzione di cerume per controllare l’invasione di un germe o patogeno. Tuttavia, se è associato a liquido che cola e prurito, consultare un operatore sanitario in quanto potrebbe trattarsi di un’infezione da funghi.

Cerume di un colore bianco

Durante l’infanzia, il cerume ha un colore chiaro e gradualmente diventa color miele. Tuttavia, se nell’età adulta, il cerume diventa bianco e diventa friabile, è probabile che manchi di sostanze nutritive all’interno del corpo, inclusi rame e ferro, i principali minerali che costituiscono il cerume.

Cerume con un odore sgradevole

Se si nota la presenza di cerume con un cattivo odore nell’orecchio, potrebbe essere dovuto a un’infezione all’orecchio. Se avverti anche dolore, orecchio attappato, ronzii o perdita dell’udito, visita il tuo dottore o un professionista sanitario appropriato.

Cerume liquido

Il cerume liquido, o flusso auricolare, spesso è il sintomo di un’infezione all’orecchio. Tuttavia, uno shock violento può essere all’origine di questo flusso. Questi shock includono trauma cranico, un’emergenza medica. In ogni caso, consultare prontamente un professionista della salute.

Cerume secco

Il cerume può essere un segno di secchezza del condotto uditivo, causato da eczema, mancanza di produzione di cerume, psoriasi, allergie o varicella. È quindi necessario determinare la causa esatta per il trattamento della patologia.

Avvertenza: Si noti che i tamponi di cotone devono essere usati solo per pulire la parte esterna dell’orecchio. In caso contrario si spingerà il cerume nell’orecchio, causando un’infezione secondaria.

Ti potrebbe interessare anche:

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI