Meteo lunedì 29 aprile: sull’Italia qualche pioggia e neve sui rilievi

Nella giornata di lunedì condizioni di meteo instabile lungo il versante adriatico con acqua e nevicate sui rilievi alpini e appenninici fino a quota 1000 metri.

L’avvio della settimana che darà il benvenuto al mese di maggio sarà all’insegna del clima variabile a causa di una perturbazione. Se già questa domenica è stata rovinata in alcune zone del centro e del nord dalla pioggia e dalle correnti di aria fredda, domani il tempo avverso insisterà in prevalenza al nord-est e lungo le aree dell’Adriatico, con acqua e nevicate sulle Alpi e gli Appennini fino a quota 1000 metri.

Secondo le più recenti previsioni pure i prossimi giorni saranno caratterizzati da una diffusa instabilità, in particolare al pomeriggio nelle regioni del centro-sud. Diversamente al nord il meteo dovrebbe restare più asciutto.

Per sapere che tempo farà e altre curiosità cliccate qui

Le previsioni del 29 aprile nel dettaglio

Getty Images

Il cielo al nord

Coloro che si trovano al nord della Penisola avranno a che fare al mattino con della nuvolosità a tratti su tutte le aree con qualche pioggerella sulle regioni adriatiche e le Alpi orientali. Clima asciutto altrove. Nelle ore pomeridiane di nuovo acqua un po’ ovunque tranne che sulla Liguria dove è attesa della variabilità asciutta. Alla sera meteo in prevalenza instabile con piogge a carattere locale sparse. Nevicate fino a quota 1200 metri alla mattina.

Il cielo al centro

Sulle regioni centrali dello Stivale attese al mattino parecchie nuvole di passaggio un po’ ovunque. Clima instabile altrove con precipitazioni leggere. Al pomeriggio nuvolosità diffusa con acqua e temporali su tutti i settori. Alla sera nuvolosità di passaggio su tutte le aree pur con tempo secco tranne che per piogge residue tra l’Abruzzo e le Marche.

Il cielo al sud

Al sud e sulle isole prevista in mattinata della nuvolosità a tratti su tutti i settori pur senza particolari fenomeni, salvo piogge sparse sul Molise. Nelle ore pomeridiane ancora clima secco sulle isole maggiori con cieli perlopiù sereni o leggermente sporcati da nubi. Qualche pioggerella tra la Campania, il Molise e la Puglia. Alla sera ancora condizioni di clima instabile tra la Puglia e il Molise. Nuvole e sparse e schiarite nelle altre zone.

Le temperature sia minime, sia massime saranno stabili o in diminuzione al centro-nord. In rialzo nel meridione.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI