Home Psiche

La lettera scritta alla vigilia della morte che cambierà il tuo approccio alla vita

CONDIVIDI

Questa ragazza di 27 anni pubblica una lettera straziante alla vigilia della sua morte che cambierà il tuo approccio alla vita.

“Se qualcosa ti rende infelice, hai il potere di cambiarlo: sul lavoro, nell’amore o altro. Abbi il coraggio di cambiare. Non sai quanto tempo hai sulla Terra, quindi non sprecare il tuo tempo a essere infelice. “ Queste sono le ultime parole di Holly Butcher, una ragazza australiana di 27 anni che recentemente ha perso la sua lotta contro il sarcoma di Ewing, una rara forma di cancro alle ossa che colpisce soprattutto i giovani.

Mentre si rendeva conto di quanto poco tempo le era rimasto, Holly decise di scrivere una lettera per tutti. Ha scritto delle lezioni di vita che ha imparato, riflettendo su come la sua esperienza con il cancro allo stadio finale l’abbia portata a godere di ogni secondo della sua vita. “Ho 27 anni. Non voglio andarmene “, ha scritto. “Amo la mia vita. Sono felice … lo devo ai miei cari. Ma il mio destino non è nelle mie mani. “

Forse le parole di Holly, dal cuore con passione e grande onestà, ti permetteranno di vedere la vita in modo diverso, da un’altra prospettiva.

Se vuoi essere informato su tutte le novità su Curiosità & Benessere  CLICCA QUI

Le commoventi parole di Holly sul suo letto di morte

“Ecco una cosa della vita: è fragile, è preziosa e imprevedibile, e ogni giorno è un dono, non un diritto. “

“Forse oggi sei stato bloccato nel traffico, o hai dormito male perché il tuo tenero bambino ti ha tenuto sveglio tutta la notte, o non ti piace il tuo nuovo taglio di capelli perché lo trovi troppo corto. Il tuo seno è troppo piccolo o hai la cellulite sui glutei o non riesci a sbarazzarti del grasso addominale. ”

“Lascia andare e lascia tutte queste sciocchezze … ti assicuro che non penserai a queste cose quando sarà il tuo turno di partire. Queste cose diventano così insignificanti quando si guarda alla vita nel suo insieme. Guardo il mio corpo indebolirsi e non posso farci niente. E tutto quello che voglio adesso è poter essere qui per un compleanno o passare un altro Natale con la mia famiglia, o un altro giorno con il mio compagno e il mio cane. Solo un altro. ”

“Ottieni più felicità facendo le cose per gli altri che non facendole per te stesso. ”

“Offri ai tuoi amici un vestito nuovo, un prodotto di bellezza o un gioiello per il prossimo matrimonio a cui sei invitato, perché primo, a nessuno interessa indossare la stessa cosa due volte e in secondo luogo, è bello. Invita i tuoi amici a mangiare da qualche parte, o meglio ancora, prepara loro un pasto, un dolci … dai loro una pianta, un massaggio o una candela e digli che li ami. ”

“Apprezza il tempo degli altri. Non farli aspettare perché non sei puntuale. Preparati presto se non sei mai in orario e goditi il ​​fatto che i tuoi amici vogliono condividere il loro tempo con te. ”

“Trascorrere questo tanto atteso giorno in spiaggia intensamente. Goditelo, immergi i piedi nell’acqua e poi nella sabbia. Senti la freschezza dell’acqua salata sulla tua faccia … ”

“Lavora per vivere, non vivere per lavorare. ”

“Inoltre, ricorda che se qualcosa ti rende infelice, hai il potere di cambiarlo – al lavoro, nell’amore o altro. Abbi il coraggio di cambiare. Non sai quanto tempo ti rimane sulla Terra, quindi non sprecare il tuo tempo a essere infelice. So che questo viene detto spesso, ma non potrebbe essere più vero. ”

Infine, Holly ha anche invitato i suoi lettori a donare il sangue, dicendo che non solo fa bene, ma ricorderà loro che ogni dono ha il potere di salvare tre vite. Lei stessa è stata tenuta in vita per un anno, grazie a una donazione di sangue che descrive come “un anno in cui ho vissuto i migliori momenti della mia vita”.

Donare il sangue per salvare vite

Secondo News24, la donazione di sangue aiuta a salvare le persone che hanno bisogno di una trasfusione di sangue. Il sangue viene quindi testato e separato in globuli rossi, piastrine e plasma. Un donatore può donare ogni 56 giorni e può essere considerato regolare solo quando effettua tre o più donazioni in un anno.

Ti potrebbe interessare anche

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI