Home Ricette Come riciclare il cioccolato delle uova di Pasqua: le ricette

Come riciclare il cioccolato delle uova di Pasqua: le ricette

CONDIVIDI
riciclare il cioccolato con riette
come riciclare il cioccolato delle uova di pasqua, le ricette (Istock Photos)

Modi diversi e gustosi per riciclare il cioccolato delle uova di Pasqua: due ricette semplici e tanti consigli gastronimici veloci e pratici

La Pasqua è ormai passata e le nostre case sono invase da pezzi di cioccolato avanzati dalle uova di Pasqua, fondente, al latte, con le nocciole e classico. Tante varianti ma un unico sapore: il cioccolato! Come riutilizzarlo in cucina per non sprecare nulla? Semplice, tante ricette dolci , per riciclare il cioccolato delle uova di Pasqua. Oggi proponiamo due ricette facili e veloci, ideali per colazioni e dessert. La crostata ricotta e cioccolato e i biscotti al cioccolato per la colazione. Due ricette ottime e dal sapore invitante.

Riciclare le uova di Pasqua e’ facilissimo basta solo sciogliere il cioccolato al microonde o a bagno maria e aggiungerlo ai dolci! L’ingrediente che proprio non deve mancare – cioccolato a parte – è la fantasia: liberatela e il cioccolato apparirà nelle ricette più sfiziose, adatte a tutti, dai più piccoli ai più grandi, dalla colazione alla merenda, per concludere con il dessert. Tanti modi diversi per assaporare il cioccolato.

Biscotti per la colazione: cioccolato e nutella – ricetta

Biscotti  cioccolato
riciclare il cioccolato delle uova di pasqua, ricetta biscotti al cioccolato (Istock Photos)

Perfetti e da fare per la colazione ma anche a merenda! Sono i biscotti al cioccolato e nutella facilissimi da preparare. Seguite la ricetta facile e veloce,  farete in un attimo!

Ingredienti per 20 di biscotti circa
460 g di farina 00
250 g di zucchero semolato
2 uova
260 g di burro ammorbidito
4 cucchiaini rasi di lievito per dolci
una bustina di vanillina
200 g di gocce di cioccolato
per la farcitura:
200g di nutella o altra crema spalmabile alle nocciole ( potrebbe occorrerne un po’ in più).

Se vuoi restare aggiornata su tutto ciò che riguarda le nuove ricette, come organizzare una cena o un pranzo CLICCA QUI!

Preparazione dei Biscotti al cioccolato

Come prima cosa, una volta che avrete tutti gli ingredienti sul vostro tavolo da lavoro:

  • Prendete una ciotola e mettete la farina e il burro ammorbidito a cubetti. Iniziare a lavorare con le mani fino a rendere l’ impasto farinoso.
  • Aggiungere un uovo, il lievito, lo zucchero, la vanillina e continuare ad impastare con le mani senza rendere compatto l’ impasto, unire l’ altro uovo ed impastare ancora.
  • Unire le gocce di cioccolato ( mettendone da parte un paio di manciate ) e mescolarle al composto. Formare una palla omogenea da far riposare in frigo per 1 ora.
  • Passati i tempi di riposo, prendere l’ impasto, metterlo su un foglio di carta da forno e stenderlo aggiungendo un po’ di farina per non far appiccicare il mattarello.
  • Dovete ottenere un rettangolo ( se l’ impasto e’ troppo dividetelo in due tanto da formare 2 rotoli ) di circa 30 40 cm per un lato e 20 per l’ altro.
  • Stendete la nutella lungo tutta la superficie ed arrotolate delicatamente dal lato lungo. Mettete i rotoli su una teglia da forno coperta con carta da forno, prendete le gocce di cioccolato messe da parte in precedenza e mettetele sopra facendo una leggera pressione in modo tale che non si staccheranno durante la cottura.
  • Infornate i rotoli a 200° per 25 – 30 minuti. Si allargheranno leggermente.
  • Passati i tempi di cottura, tirare fuori i rotoli e tagliarli subito dandogli la forma di biscotti lunghi. Lasciarli raffreddare completamente, diventeranno croccanti e friabili con un cuore cremoso all’ interno.

I biscotti per la colazione al cioccolato e nutella sono così pronti per essere divorati domani mattina insieme a tutta la famiglia.

Potrebbe interessarti anche:Ricetta dolce: La torta di cioccolato e meringa, ingredienti e passaggi

Crostata cioccolato e ricotta: la ricetta veloce

crstata cioccolato e ricotta
come riciclare il cioccolato uova di pasqua, ricetta crostata cioccolato e ricotta (Istock Photos)

Questa ricetta è semplice e  golosa. Ideale per tutti e ottima per colazioni ma anche per concludere un pranzo o una cena. Gli ingredienti, ovviamente, includono il cioccolato delle uova di pasqua e la ricotta, un mix di sapori ottimo, un connubio che perfetto per esaltare un dolce particolarmente delizioso. Vediamo insieme i passaggi e gli ingredienti.

Potrebbe interessarti anche: Ricetta: Torta spumosa alle mandorle, un dolce che delizia

Ingredienti per una crostata di 30 cm di diametro:

300g di Pasta Frolla al Cacao
Per la farcitura:
300g di ricotta
80g di latte condensato fatto in casa
20g-30g di goccedi cioccolato
100g di cioccolato al latte
80g di nutella
100ml di panna
gocce di cioccolato per guarnire

Preparazione:

  • Stendere la pasta frolla e foderare una teglia di 30 cm circa, rifilare i bordi, bucherellare il fondo e coprirlo con carta da forno e fagioli.
  • Infornare per 10 minuti a 180°,togliere la carta da forno ed i fagioli ed infornare altri 5 minuti.
  • Togliere la base dal forno e farla intiepidire. Montare la ricotta con il latte condensato,unire le gocce di cioccolato e rimestare fino ad amalgamarle bene.
  • Farcire la base al cacao con la crema alla ricotta ed infornare a 180° per 25 minuti circa. Far raffreddare la crostata.
  • Riscaldare la panna e portarla al bollore, tritare il cioccolato e metterlo insieme alla nutella in un contenitore stretto e lungo,versarci sopra la panna bollente.
  • Frullare tutto con il minipimer ad amalgamare il tutto.
  • Lasciar raffreddare bene la glassa. Versare la glassa sulla crostata e lasciarla solidificare bene in frigo.
  • Unire le gocce di cioccolato. Se la lascerete un’oretta in freezer e la mangerete bella fresca.

La vostra crostata cioccolato e ricotta è pronta per essere mangiata con gusto.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI