Home Attualità Incendio Notre Dame, l’Isis festeggia: “colpo al cuore dei crociati”

Incendio Notre Dame, l’Isis festeggia: “colpo al cuore dei crociati”

CONDIVIDI

Mentre Notre Dame bruciava l’Isis festeggiava il “colpo al cuore dei crociati”, leggendolo come “castigo e punizione”.  Ecco la reazione sprezzante del gruppo jihadista sul web. 

notre dame incendio
Photo credit should read PHILIPPE LOPEZ/AFP/Getty Images

“Un colpo al cuore dei crociati” e “castigo e punizione”. Con queste parole i sostenitori dell’Isis hanno celebrato l’incendio che ha devastato la cattedrale Notre-Dame di Parigi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Notre-Dame, le prime immagini spettrali dall’interno della cattedrale. FOTO

Se infatti il resto del Pianeta piangeva di fronte alle fiamme che divoravano la volta e facevano crollare la grande guglia, il gruppo terroristico più noto degli ultimi anni accoglieva la notizia come un colpo di successo all’occidente cattolico.

Se vuoi restare aggiornata su tutto ciò che riguarda Notre Dame e sugli ultimi sviluppi CLICCA QUI!

Incendio a Notre Dame: Isis festeggia

Notre Dame il giorno dopo
Fonte: Getty images

A riferire la notizia delle parole sprezzanti dell’Isis è stato il Site, il sito di monitoraggio dell’attività jihadista sul web.

Del resto un simile danno per una cattedrale tanto famosa non poteva che attrarre l’attenzione del gruppo terroristico: tanto più alto è il cordoglio dell’occidente tanto più elevato il giubilo dell’Isis.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Notre-Dame, l’annuncio clamoroso delle autorità francesi

Nella notte dunque, mentre i pompieri cercavano di domare le fiamme e mettere in salvo il salvabile e mentre i parigini e il mondo piangevano lacrime sommesse, i sostenitori del gruppo terroristico festeggiavano la caduta della volta di Notre Dame e della sua svettante guglia.

Un fatto che senza dubbio ferisce ma che spinge ancor di più Parigi e il mondo a rimboccarsi le maniche e a riportare la cattedrale di Notre Dame al suo antico e ben noto splendore.

Anche dall’esultanza dell’Isis e dal dolore a essa legato rinasce dunque oggi una delle cattedrali più famose al mondo, Notre Dame.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

LEGGI ANCHE…

Incendio Notre Dame: dove verrà conservato il tesoro scampato alle fiamme?

Notre Dame: quel che è rimasto – VIDEO

Incendio a Parigi: brucia la Cattedrale Notre-Dame de Paris