Home Coppia Mancanza di sintonia nella coppia: tutti i segnali di una crisi incombente

Mancanza di sintonia nella coppia: tutti i segnali di una crisi incombente

CONDIVIDI

Quando la sintonia con il partner inizia a calare pericolosamente si apre la strada alla crisi di coppia: tutti i segnali per capirlo prima che sia troppo tardi

In una relazione sentimentale, soprattutto quando si tratta di coppie di lunga data, è facile che con il passare del tempo subentrino dei cambiamenti: i partner possono cambiare interessi e prorità e questo causa una pericolosa mancanza di sintonia che spesso apre la strada ad una ben più profonda crisi di coppia.

Quando la sintonia viene a mancare, si osservano dei segnali ben precisi tra i due partner: alcuni possono essere più palesi, altri meno evidenti e ben più sottili, ma in ogni caso è innegabile che imparare a riconoscere il calo della sintonia è fondamentale per capire quando si è veramente a rischio di sprofondare in una crisi di coppia profonda.

In questo articolo troverai i segnali tipici della perdita di sintonia tra i partner per capire se la tua crisi di coppia è davvero imminente oppure no.

Se vuoi essere sempre aggiornata su tutte le novità e i consigli utili in tema di amore e vita di coppia CLICCA QUI!

Mancanza di sintonia e crisi di coppia: come riconoscerla

Fonte: Istock

1) Non vi guardate più negli occhi

Il contatto visivo è il primo segnale fondamentale per riconoscere la sintonia tra i partner: quando viene a mancare è innegabile che ci sia qualcosa su cui riflettere.
Un netto calo della frequenza di contatto visivo è probabilmente sintomo di qualcosa che si è spento all’interno della coppia.

2) Più tempo libero da soli

Fermo restando che una relazione sana prevede anche del tempo da dedicare a se stessi, se improvvisamente iniziate a pianificare frequentemente il vostro tempo libero in assenza del partner state probabilmente cercando delle scuse per non trascorrere del tempo insieme.

3) Stare da soli insieme

Anche se siete fisicamente insieme nella stessa stanza, è possibile che tra voi manchi comunque l’interazione: un segnale inequivocabile è quando sentite il bisogno di prendere in mano lo smartphone ogni volta che l’altro entra nella stanza. Si tratta di un chiaro messaggio inconscio per mettere una vera e propria barriera tra voi.

4) Cercate spesso la lite

Se la sintonia di coppia inizia a venir meno, uno dei due partner può reagire cercando sempre più spesso dei pretesti per litigare. In molti casi, non lo dice apertamente ma assume un atteggiamento passivo aggressivo che è decisamente più deleterio di una sana litigata: in questi casi è utile reagire chiedendo molto chiaramente all’altro se c’è qualcosa che non va o se è arrabbiato con noi.

5) Calo del desiderio

Il calo di desiderio sessuale è sempre uno degli indicatori principali di crisi di coppia: quando ci sono problemi, solitamente la reazione spontanea è quella di non avere più voglia di fare l’amore con l’altra persona.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI