Home Salute e Benessere Dieta e Alimentazione Mela: proprietà, benefici, controindicazioni e come mangiarla

Mela: proprietà, benefici, controindicazioni e come mangiarla

CONDIVIDI

La mela è uno dei frutti più conosciuti e apprezzati. Scopriamone insieme le proprietà, le eventuali controindicazioni e tutte le curiosità che la riguardano.

Fonte: iStock

La mela è un frutto del quale esistono diverse varianti. Amata da tutti per la sua consistenza croccante e per il sapore che varia in base al tipo e alla maturità, è spesso scelta come spuntino o alimento spezza fame all’interno di una dieta. Ricca di vitamine e sali minerali, apportano diversi benefici all’organismo, contrastando anche diverse malattie. Come tutti gli alimenti anche la mela può avere qualche effetto collaterale. Scopriamo quindi tutto quel che c’è da sapere su questo frutto, partendo dai valori nutrizionali e andando avanti con i benefici ed il modo migliore di mangiarla.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Succo di mela: ecco perché dovresti berlo ogni giorno

Se vuoi restare aggiornata su tutto ciò che riguarda le proprietà degli alimenti e i migliori rimedi naturali CLICCA QUI!

Tutto sulla mela: proprietà, controindicazioni, curiosità e ricette

La mela è un frutto prezioso, che arriva dall’Asia centrale e comprende circa 2000 varietà diverse.
Ricca di proprietà benefiche per l’organismo è considerata un vero e proprio farmaco naturale, tanto da aver dato vita al famoso detto “una mela al giorno toglie il medico di torno”.
Oltre ad aiutare nel controllo del peso, aiutano a prevenire il diabete e, tra le altre cose, svolgono una funzione prebiotica. La mela è anche un’ottima alleata per la bellezza.
La dose mediamente consigliata è di una al giorno ma, a meno di non avere patologie in atto, se ne possono mangiare anche di più.

Calorie e valori nutrizionali
In media la mela ha circa 45 calorie ogni 100 grammi, dato che può variare in base alla varietà.
Ricca di minerali come fosforo, contiene vitamine come la C, la PP, la A e quelle del gruppo B. Non ha colesterolo e apporta all’incirca 107 mg di potassio ogni 100 grammi. È inoltre ricca di flavonoidi e di tannini ed altre sostanze che le attribuiscono il suo particolare profumo.

Proprietà e benefici

La mela apporta svariate proprietà benefiche. Tra queste le più note sono:

  • Aiuta a dimagrire
  • Ha proprietà anti invecchiamento
  • Aiuta a limitare la ritenzione idrica
  • È ottima per depurare l’organismo
  • Contrasta la glicemia alta e il diabete
  • Aiuta a in caso di coliti
  • Regola naturalmente l’intestino
  • Grazie alle sue fibre aiuta a mantenere i livelli di colesterolo
  • Protegge dall’asma
  • Mangiata cotta può aiutare chi ha problemi di stipsi
  • Allevia i dolori di tipo reumatico

Visto che in molti casi è preferibile mangiare la mela con la sua buccia, è sempre meglio sceglierla di tipo biologico in modo da evitare un’intossicazione da pesticidi.

Controindicazioni
La mela, di norma, non presenta particolari controindicazioni. Può tuttavia essere un problema per chi è sensibile ai FODMAPs ovvero quei carboidrati a catena corta che in alcune persone creano gonfiori, crampi e problemi di altro tipo. Inoltre, vista la presenza di fruttosio è sconsigliata a chiunque abbia problemi con questo zucchero.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Banane: proprietà, benefici, controindicazioni e come mangiarle

Mela (Thinkstock)

Come assumere la mela e curiosità

La mela si presta a diversi usi in cucina. Grazie al suo essere croccante, è ottima da inserire nelle insalate o da scegliere come spuntino spezza fame. Il suo sapore particolare la rende anche un ottimo ingrediente per i dolci. Buona anche frullata, la si può mangiare nello yogurt, o inserita in primi e secondi ai quali si vuole dare un sapore particolare.
In commercio ci sono tantissime varietà di mele ed ognuna sembra prestarsi in modo particolare per risolvere o aiutare in caso di determinate patologie.
La mela annurca, ad esempio, sembra contrasti il colesterolo. La Fuji dona sollievo in caso di colite, la renetta è ottima per prevenire alcune forme di tumore, la mela verde mantiene giovani, la gialla rende la pelle più idratata e morbida mentre la rossa è ottima da inserire quando si è a dieta.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Guarda anche: Limone: proprietà, benefici, controindicazioni e come mangiarlo
Kiwi: proprietà, benefici, controindicazioni e come mangiarlo
Pistacchi: priprietà, benefici, controindicazioni e come mangiarli