Home Curiosita “Games of Thrones”: le curiosità che non ti aspetti sulla serie più...

“Games of Thrones”: le curiosità che non ti aspetti sulla serie più premiata

CONDIVIDI
curiosità sul trono di spade
Game of Thrones: le curiosità che non ti aspetti (Istock Photos)

“Game of Thrones”: le curiosità che non ti aspetti sulla serie più premiata nel mondo delle serie tv: personaggi e segreti da svelare

Il conto alla rovescia è iniziata: meno di 3 giorni al debutto sul piccolo schermo della serie statunitense più seguita di sempre: Game of Thrones, conosciuta in Italia con il titolo Il Trono di Spade. L’ultima stagione, l’ottava,  di Game of Thrones sarà in onda a partire dal 14 Aprile 2019 (il 15 in Italia, causa messa in onda in contemporanea con gli Stati Uniti). Questa epica serie tv è stata in assoluto, quella che ha riscontrato il maggior successo in fatto di pubblico, incassi e premi vinti. Si pensi solo che la serie complessivamente ha vinto 47 Emmy Awards su 128 nomination totali, diventando la serie televisiva di prima serata più premiata dall’Academy of Television Arts & Sciences. Le curiosità su Game Of Thrones e sui suoi personaggi non mancano di certo, soprattutto per l’esposizione mediatica degli attori del cast del Trono di Spade.

Potrebbe interessarti anche: Le serie televisive più viste al mondo rivelano dove abiti

La serie tv creata a partire dal ciclo di romanzi Cronache del ghiaccio e del fuoco scritti da George R. R. Martin ha conquistato fan ovunque, e tanti non hanno atteso che fosse doppiata nella propria lingua per godersela (anche perché per molti era diventato un passatempo spoilerare gli episodi di Game of Thrones).

Le prime sette stagioni hanno avuto un successo tale da rendere la serie statunitense la più seguita in tutto il mondo. Game of Thrones andato in onda la prima volta nel lontano aprile 2011 sul canale HBO, è una serie dalle tinte dark,  di genere fantastico con risvolti anche romantici.

Potrebbe interessarti anche: I 10 film più belli della storia del cinema che hanno vinto gli Oscar

Filo conduttore delle sette stagioni, è la continua lotta tra le famiglie più nobili dei sette regni. Ognuna di loro combatte assiduamente per spodestare l’ultima regnante, la Regina di ghiaccio, conquistando così il trono di spade, simbolo indiscusso del potere dei sette regni. L’ultima puntata della settima stagione andata in onda risale all’autunno del 2017 e ci sono voluti due anni – attesissimi – per poter rivedere il gran finale di stagione, la conclusione della saga, con l’ottava e ultima stagione. L’ansia per i fan è altissima e l’inizio della prima puntata viene aspettato, in tutto il mondo, con trepida attesa. E appunto, nell’attesa di metterci comodi a goderci la prima puntata dell’ultima stagione, spettegoliamo un po’ e scopriamo delle curiosità in merito a personaggi e cast, ma non solo.

Se vuoi restare aggiornata su tutto ciò che riguarda le serie tv, il cinema, gossip e curiosità CLICCA QUI!

Le 10 curiosità che non ti aspetti sulla serie “Game of Thrones”

game of thrones, curiosità sulla serie tv
Game of Thrones: le curiosità che non ti aspetti (Fonte: Getty Images)

Le curiosità sulla serie americana più seguita in assoluto sono davvero tante, oggi vediamo di ricavare l’essenziale e tenere incollati sul piccolo schermo del pc gli appassionati di questa meravigliosa serie tv, svelando delle curiosità che proprio non ti aspettavi di sapere.

Potrebbe interessarti anche: Cosa si nasconde dietro la realizzazione di un film? Il cinema e i suoi diritti

  • Il metalupo di Sansa: Sophie Turner (Sansa Stark) ha adottato nella prima stagione de Il Trono di Spade, proprio quello che nella serie rappresentava il suo metalupo Lady. Il cane che ha dato corpo a Direwolf, e che tra l’altro, ha fatto una brutta fine nel giro di pochissimo nella serie, ora si chiama Zunni ed è in formissima accanto alla sua padroncina Sansa.
  • La scena più costosa da filmare: la morte di Meryn Trant è stata la scena di morte più costosa da filmare fra i personaggi de Il trono di spade: una scena brutale, con Arya che estrae gli occhi di Meryn e gli taglia la gola subito dopo. Una messinscena anche costosissima per la complessità della simulazione del gesto. Il pathos incredibile delle riprese è dovuto al fatto che l’attrice che interpreta Arya, Maisie Williams, non riusciva a staccare gli occhi dal personaggio che stava fingendo di uccidere, come è stato spiegato dagli showrunner nel 2017.
  • Il trucco delle 3 facce di Ned Stark: Ci sono voluti tre attori diversi per interpretare il protagonista Ned Stark nello show, con un trucco magico: il giovane Ned Stark non è stato mostrato spesso, quindi non aveva importanza il volto dell’attore che lo interpretava. Quando il personaggio acquista più spessore, è Sean Bean a dargli l’espressività necessaria, fino alla sua morte alla fine della prima stagione. Nel flashback dell’infanzia di Ned Stark nella sesta stagione, è interpretato da Sebastian Croft, mentre negli episodi successivi è incarnato da Robert Aramayo.
  • Qualcuno rubò i due copioni della prima stagione: Fu lo scrittore George R.R. Martin ha dare la brutta notizia nel 2011 ai suoi fan, tramite un post scritto sul suo blog. Lo scrittore, infatti, aveva affermato la scomparsa dei due copioni della prima stagione di Game of Thrones inviati per posta e mai arrivati a destinazione. Martin è convinto che siano stati rubati: ad oggi non sono mai stati ritrovati.

Potrebbe interessarti anche: I segreti delle serie Tv più amate: da Breaking bad al Trono di Spade

  • Gli orsetti gommosi al posto del cuore: nella scena dove si vede la madre dei draghi, Daenerys, mangiare il cuore di cavallo (1 stagione), ovviamente, il cuore non era reale, anche se sembrava tale. In realtà la madre dei draghi, stava mangiando un mucchio di orsetti gommosi, semplici caramelle di gomma!
  • La carne finta di Tyrion: che sui set dove si vedono tavole imbandite di cibo, specie carne, sia totalmente finto, è risaputo un po’ da tutti. Anche in questo caso la carne, spesso protagonista di molte scene dove si festeggia mangiadone a iose, risulta essere finta. In particolar modo nelle scene dove compare Tyrion. Ma in tal caso non è per fare economia che si è scelto di “far finta” di mangiare la carne, ma perché proprio l’attore che interpreta Tyrion è vegetariano.
  • Le bionde trecce di Daenerys: i capelli lunghi e biondi di Emilia Clarke (Daenerys) sono finti. L’attrice ha confessato che in realtà sfoggia una credibilissima parrucca, e che è anche parecchio fastidiosa quando si tratta di girare particolari scene o fa molto caldo.
  • La popstar Lily Allen è la sorella di: Lily Allen, la famosa popstar, doveva recitare ne Il trono di Spade la parte della sorella di Theon Greyjoy, interpretato dall’attore Alfie Allen ma, la popstar rifiutò la parte. Nella vita reale la popstar è sorella di Alfie Allen (Theon) è sicuramente avrebbero composto, anche nella finzione, un duetto fraterno alquanto veritiero, peccato per il no!
  • La nipote di Charlie Chaplin: Oona Chaplin che ne Il Tono di Spade interpreta Talisa, la moglie di Re Robb, è la nipote del grande Charlie Chaplin. Così come l’attore Harry Lloyd , che interpreta Viserys Targaryen, è il pronipote di Charles Dickens.
  • Il terribile Ramsey/Snow Bolton doveva interpretare un altro ruolo: ebbene si, l’attore Iwan Rheon (Ramsey Bolton), si era presentato ai provini con il ruolo di un altro personaggio, un altro bastardo del Nord, quello di Jon Snow! Ma alla fine è stato un bene per lui, poiché nel bene e (soprattutto nel male) Ramsey è un personaggio indimenticabile della serie.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI