Home Grande Fratello

Grande Fratello shock, Michael Terlizzi: la confessione sulla sua malattia

CONDIVIDI

Michael Terlizzi al Grande Fratello 2016 rivela di soffrire di una malattia al braccio

michael terlizzi grande fratello 2019

Michael Terlizzi è uno dei concorrenti del Grande Fratello Nip, lui è diventato noto al pubblico italiano grazie a suo padre Franco Terlizzi, ex pugile e naufrago dell’Isola dei Famosi.

Ieri sera durante la diretta del Grande Fratello 16 in onda su Mediaset Extra, Michel era in compagnia di Jessica Mazzoli che si è accorta del movimento irregolare del suo braccio mentre si metteva il gel ai capelli. Il 32enne ha confessato di soffrire di una mattina: è nato con la sinostosi radio ulnare, una malformazione congenita dell’avambraccio. Si tratta di una malattia scheletrica rara che causa un difetto nella saldatura del radio e dell’ulna durante lo sviluppo quando si è ancora un feto.

Michael, allora, si è fatto forza e con il dolore negli occhi ha raccontato la storia a Jessica: “Non posso ruotare il braccio. Sono nato così, non ci posso fare niente. Non sono preso male, però ho sempre cercato di evitare una carriera televisiva, sempre meglio non esporsi troppo. Non si vede, nascondo bene la cosa, è 30 anni che lo faccio. Non ho mai accettato tante cose perché mi dava fastidio”. Poi aggiunge “Non ho mai accettato tante cose perché mi dava fastidio. No, non è imbarazzo. Ho sbagliato fino a ora sinceramente. Alla fine ci sono arrivato comunque a fare le cose. E senza che io provassi, è capitato per mio padre”.

Leggi anche >>> Grande Fratello: Cristian Imparato fa coming-out in diretta

Michael Terlizzi: la malattia gli ha impedito di diventare attore

Michael Terlizzi
Fonte: Instagram @michaelterlizzi86

Michael Terlizzi ha anche ammesso che questa malformazione gli ha impedito di fare carriera, tuttavia afferma di essere pronto a ogni evenienza: “Dopo che finisco qua vediamo se il botto lo farò veramente e vedremo se le braccia saranno un impedimento o no. Mi hanno detto già tantissime volte di fare l’attore, ma tante tante.

Mi dicono che ho la faccia da cinema. Ma come faccio? Se io devo fare un film mettiamo di guerra e devo sparare, non posso. Mentre ce ne sono tanti altri che possono farlo. Ci sono altri bei ragazzi”. E ha concluso: “Io sono nato così, non è una cosa che mi preoccupa”. Sicuramente il futuro tornerà a parlare di questo argomento e magari riusciremo a scoprire qualcosa di più al riguardo.

Leggi anche >>> GF16, Valentina Vignali contro l’ex Laudoni: “L’ho picchiato e fatto piangere”

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI