Home Dieta e Alimentazione

Dieta: ecco l’errore principale per cui non dimagriamo

CONDIVIDI

Di diete ce ne sono per tutti i gusti, ma a volte capita che non funzionino come vorremmo. In pratica tanti sacrifici per nulla e questo per un solo e semplice motivo.

Bere poco è la principale causa per cui anche se ci priviamo degli alimenti che più ci piacciono non riusciamo a perdere peso.

Secondo Thomas Chi, urologo all’Università della California,di sovente quando ci si mette a dieta si commette uno sbaglio grossolano, ovvero ci si concentra troppo sul programma alimentare da seguire e ci si dimentica di idratarsi. Questo fattore è chiave per chi deve adottare un regime proteico, per cui è più facile incorrere nel rischi di calcoli renali e renella.

E’ fondamentale dunque riconoscere la sensazione di sete e bere in abbondanza in modo da attivare il metabolismo dei grassi e placare la fame.

Per avere una risposta alle curiosità del quotidiano cliccate qui

Da uno studio del 2010 è emerso come le persone che bevono subito dopo aver mangiato riescono a dimagrire più rapidamente. Inoltre l’acqua possiede altri benefici come l’assenza di calorie, carboidrati aggiunti o zuccheri.

Come capire se si beve a sufficienza

iStock

Innanzitutto non bisogno arrivare ad avere la gola secca, ma idratarsi con regolarità.

Ecco qualche consiglio da tenere a mente:

Avere sempre una bottiglia a portata di mano–  Bene anche averla sul tavolo o sulla scrivania in modo da vederla e non dimenticarsene. Il numero magico è 8 bicchieri al giorni.

Alternare l’acqua ad altre bevande – Ok anche alla camomilla, al tè decaffeinato alla frutta, agli smoothie, di cui oggi esistono migliaia di versioni e alle tisane. Evitare invece le bevande zuccherate o aromatizzate, in quanto contengono calorie extra.

Ti potrebbe interessare anche—->>> Dimagrire velocemente: quali diete sono davvero efficaci

I liquidi sono contenti anche nei cibi – Frutta e verdura sono portatrici naturali e gustose di acqua, di conseguenza è importantissimo inserirle nella propria dieta per un totale di 5 porzioni al giorno.

Un bel bicchiere d’acqua prima dello spuntino – Se senti di avere, prima di addentare qualcosa è sempre meglio farsi una bevuta. Se dopo 15 minuti il buco allo stomaco è passato, allora era soltanto una questione di disidratazione.

Questo cosa significa – L’assunzione di liquidi in maniera regolare è essenziale se si desidera perdere peso. Insomma, deve essere parte integrante del proprio piano alimentare. Per prendere l’abitudine, magari ci ci può far aiutare dalla sveglia sul cellulare.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI