Home Coppia Delusione d’amore, come reagire e risollevarti senza troppi strascichi

Delusione d’amore, come reagire e risollevarti senza troppi strascichi

CONDIVIDI

Come comportarsi dopo una delusione d’amore per sentirsi meglio più velocemente possibile? Ecco alcuni consigli utili per tornare a sorridere.

Fonte: iStock

Il dolore di una delusione d’amore è uno dei più difficili che una persona può trovarsi a dover attraversare e superare nella vita: spesso si prova ad affrontare una delusione amorosa mostrandosi forti e indifferenti, anche se dentro abbiamo il cuore spezzato. Ma è davvero questa la strada più giusta da seguire?

Secondo gli esperti, fingere che il dolore di un amore perduto non esista è inutile e controproducente: al contrario, cedere al dolore e al senso di perdita che ci pervade dopo una delusione amorosa è il modo migliore per sentirci meglio nel minor tempo possibile.

Quando arriva una grande sofferenza, infatti, la cosa peggiore che si può fare è resistere, fingere che non sia successo niente, fingerci forti quando dentro, in realtà, siamo a pezzi: recitare una parte che non ci corrisponde non fa altro che sgretolare ulteriormente la nostra forza, perchè impieghiamo troppe energie per tenere sul viso quella che alla fine dei conti non è altro che una maschera.

Vuoi essere sempre aggiornata su tutti i consigli più utili riguardanti le tematiche dell’amore e della vita di coppia? CLICCA QUI!

Delusioni d’amore, la cura è nel dolore?

Donna che piange (Thinkstock)

Secondo gli psicologi, il modo migliore per superare il dolore conseguente a una brutta delusione amorosa è proprio affrontare il dolore a viso aperto.
Purtroppo, però, nella realtà di tutti i giorni accade spesso il contrario perchè siamo troppo abituati a mostrarci forti e inattaccabili.

Per non parlare, poi, dell’orgoglio: una assurda convinzione di non voler “dare soddisfazione” all’altro che non fa altro che indurci a recitare un copione, il cosiddetto copione dell’indifferenza.
La realtà è che dentro stiamo male, e all’improvviso questa messa in scena crolla facendoci sprofondare in una disperazione ancora più nera: il dolore, arginato per troppo tempo, arriva tutto insieme a colpirci in pieno.

In alcuni casi, quando fingiamo di non soffrire per una delusione d’amore e ci mostriamo forti e pronti a ricominciare come se niente fosse accaduto rischiamo di ritrovarci con problemi più seri come ansia e attacchi di panico.

Ecco perchè la verità è che la prima cura contro una delusione d’amore è proprio il dolore: solo quando lo avremo attraversato del tutto, potremo eliminare dal nostro cuore e dal nostro cervello le “tossine emotive” accumulate e finalmente innescare un reale processo di rinascita.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI