Home Uomini

Fabrizio Moro chi è: età, altezza, carriera, vita privata e Instagram

CONDIVIDI

Fabrizio Moro chi è? Tutto quello che c’è da sapere tra età, carriera e vita privata

fabrizio moro nuovo album

Fabrizio Moro è un cantante italiano di 43 anni. Lui è nato il 9 aprile 1975 a Roma sotto il segno dell’Ariete, è alto 180 centimetri e pesa circa 74 kg. I suoi genitori sono originari di Vibo Valentia ma lui nasce e cresce a San Basilio.

Moro ha studiato presso l’Istituto per la cinematografia e la televisione Roberto Rossellini e, quando era adolescente, si è trasferito con la famiglia prima a Guidonia Montecelio, poi a Sant’Angelo Romano. In un’intervista ha rivelato di essere ipocondriaco: “Se mi convinco che sto male mi blocco, non esco neanche più di casa. In passato ho provato anche ad andare in analisi ma le ho sempre interrotte. Dicevano sempre le stesse cose”

Nome: Fabrizio Moro
Età: 43 anni
Data di nascita: 9 aprile 1975
Luogo di nascita: Roma
Segno zodiacale: Ariete
Titolo di studio: Diploma
Professione: Cantante
Altezza: 180 cm
Peso: 74 kg
Account social: Instagram, Facebook, Twitter
Sito Web: www.fabriziomoro.net

Fabrizio Moro: Instagram

fabrizio moro

Fabrizio Moro è molto attivo sui social. Sul suo profilo Instagram è solito condividere principalmente selfie ma anche foto sul palco o in compagnia dei suoi amici, sono presenti anche alcuni video in cui canta. Il suo account conta 530 post ed è seguito da 628mila followers. Se volete seguirlo, il suo profilo ufficiale è questo.

Ha anche un account su Facebook sul quale è seguito da 305.935 persone e potete trovare il suo profilo qui. Su Twitter conta circa 58mila followers e oltre mille tweet, è solito condividere selfie ma anche foto che riguardano il suo lavoro. Se volete seguirlo il suo account ufficiale è questo. Infine ha un sito web: www.fabriziomoro.net

Fabrizio Moro: tatuaggi

buon compleanno fabrizio moro

Fabrizio Moro ha diversi tatuaggi sparsi su tutto il corpo. Sulla mano sinistra ha il tatuaggio di un sole mentre sul braccio ha un orologio da taschino e un uccello, sul bicipite ha tatuato una rosa e il volto di una donna con una fascia e una piuma.

Sono presenti anche tantissime frase prese dalle sue canzoni, tra cui “La libertà è sacra come il pane” (testo dedicato al suo primogenito). Questi sono solo alcuni dei suoi tatuaggi, infatti il cantante ne ha innumerevoli sparsi su tutto il copo. A realizzare i supo tatuaggi è sua sorella, tatuatrice professionista.

Fabrizio Moro: vita privata

buon compleanno fabrizio moro

Per quanto riguarda la vita privata di Fabrizio Moro sappiamo che da anni è fidanzato con Giada. Lei è laureata in architettura e nella vita lavora con molte persone note nel mondo dello spettacolo italiano. I due insieme hanno avuto anche due figli: Libero nato nel 2009 e Anita nata nel 2012.

La coppia non si è mai sposata infatti in cantante ha ammesso di non credere nel matrimonio. Nonostante ciò in un’intervista per Vanity Fair ha ammesso: “Ho una compagna, Giada, da tanti anni ma nel matrimonio non ci credo: le persone dovrebbero sposarsi da vecchie, dopo avere superato tutti gli ostacoli.”

Fabrizio Moro: l’uso di sostanze

fabrizio moro per tutta un'altra destinazione

Fabrizio Moro durante un’intervista a Vero ha rivelato di aver abusato di alcol e sostanze per un lungo periodo della sua vita. Ha anche ammesso di aver smesso per paura di morire: “Con un barlume di coscienza sono andato dal medico, che mi ha subito prescritto analisi approfondite. I risultati mi hanno spaventato: i valori erano tutti sballati, il mio fisico si stava distruggendo. A quel punto ho detto a me stesso: “O cambi, o muori”. Ho avuto paura, paura di morire.

Fabrizio Moro: carriera

Sanremo 2018
Ermal Meta e Fabrizio Moro, vincitori Sanremo 2018 (Fonte: Getty Images)

Fabrizio Moro esordisce nel 1996 con Per tutta un’altra destinazione mentre il suo primo album esce nel 2000 e si chiama Fabrizio Moro. Nello stesso anno decide di partecipare a Sanremo con il brano Un Giorno Senza Fine tuttavia si classica tredicesimo.

Pubblica il suo secondo album nel 2005 ma il vero successo arriva nel 2007 quando torna sul palco dell’Ariston con il brano contro la mafia, Pensa. La canzone dal grande significato gli permette di vincere il premio della critica Mia Martini e la sezione Giovani. L’anno successivo torna a Sanremo con Eppure mi hai cambiato la vita e arriva terzo tra i Big. Sempre in questo periodo pubblica il suo quarto album Domani al quale segue nel 2009 il suo quinto album Barabba.

L’anno successivo realizza il suo sesto album e Ancora Barabba e partecipa di nuovo a Sanremo ma viene eliminato. Nel 2015 Fabrizio Moro partecipa come professore alla trasmissione televisiva Amici di Maria De Filippi e Nel maggio 2016 partecipa al Concerto del Primo Maggio. Nel 2017 torna sul palco dell’Ariston con il brano Portami Via ma raggiunge solo il settimo posto. Nello stesso periodo esce il suo album Pace.

Nel 2018 vince finalmente il Festival di Sanremo insieme a Ermal Meta con il brano, Non mi avete fatto niente. La loro vittoria non è stata facile infatti il duo rischiava di essere eliminato dalla competizione con l’accusa di aver plagiato un’altra canzone. Quest’anno è tornato sul palco dell’Ariston per duettare insieme al cantautore Ultimo.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI