Home Curiosita

Differenza tra uova: quale scegliere in base al colore?

CONDIVIDI

Le uova possono essere di vari colori, ma quali sono le migliori? Come scegliere tra uova rosse, bianche, marroni o punteggiate.

differenza tra uova
Fonte Pixabay

In molti avranno notato che le uova di gallina normalmente in vendita al supermercato possono avere gusci dai colori differenti: ci sono uova bianche, uova marroni, uova rosse e addirittura le uova il cui guscio è interamente ricoperto di puntini.

Al momento dell’acquisto, è facile domandarsi quale sia la differenza tra uova di vario colore e soprattutto quali sono le uova di gallina migliori da utilizzare in cucina: innegabile, infatti, che si tratti di un ingrediente molto apprezzato per tantissime pietanze, come quelle che trovate nell’articolo Cosa cucinare con le uova: 5 ricette facili, gustose e velocissime.

Partiamo dal capire quale sia la causa delle differenti colorazioni: il guscio delle uova assume colori diversi in base a svariati fattori tra cui il tipo di allevamento e di alimentazione cui è sottoposto l’animale.
Ma la differenza tra uova più importante dipende dalla razza di gallina che le depone.

In generale, i polli bianchi depongono uova bianche e quelli di colore bruno-rossastro depongono uova di colore marrone, spesso chiamate anche uova rosse.
Ci sono anche delle razze particolari che depongono le uova punteggiate, in cui il guscio è di base marrone e ricoperto da macchioline e puntini più scuri.

Vuoi essere sempre aggiornata su tutte le curiosità riguardanti la cucina e i suoi ingredienti? CLICCA QUI!

Uova, cosa cambia a seconda del colore del guscio?

Uova (Pixabay)

Come fare, allora, a scegliere l’uovo migliore? Diciamo che la differenza tra uova di colore diverso non ha alcun peso dal punto di vista della qualità: non esiste nessuna differenza in termini di valori nutrizionali delle uova bianche e di quelle marroni. Si può scegliere indifferentemente il colore del guscio per comporre il proprio menù a base di uova.

C’è da dire che in molti casi le uova marroni sono più costose rispetto a quelle bianche: questa differenza di prezzo non rispecchia però alcuna differenza in termini di qualità.
Le uova migliori sono quelle extra fresche, oppure da allevamento biologico: non c’entra nulla la tinta del guscio.

Piuttosto, sembra che la differenza di prezzo tra uova bianche e uova marroni dipenda dal fatto che i polli bruni-rossastri sono più grandi di quelli bianchi e, in quanto tali, mangiano un quantitativo maggiore di cibo.
Inoltre, le uova marroni sono più richieste sul mercato e per questo il loro prezzo lievita.

Infine, non è assolutamente vero che le uova marroni hanno il guscio più duro rispetto alle altre: lo spessore del guscio non dipende dalla razza della gallina né tantomeno dal colore del guscio, bensì dall’età del pollo.
Le galline più giovani riescono a deporre uova con gusci più duri e spessi, mentre man mano che avanza l’età le galline anziane depongono uova con guscio più fragile e sottile.

Potrebbe interessarti anche:

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI