Home Dieta e Alimentazione

Scopri gli alimenti light e detox per dimagrire senza fatica

CONDIVIDI

Con la dieta Paradiso creata dal dottor Silvano Cattaneo a base di alimenti super leggeri e disintossicanti è possibile perdere 1 kg in appena 2 giorni

Se dovete andare ad un evento importante e volete mettervi un vestito particolarmente aderente, ma temete di non essere abbastanza in forma per fare bella figura, la dieta Paradiso può venirvi in soccorso.

Ideato dal dottor Cattaneo che gestisce una prestigiosa beauty farm questo programma dietetico si divide in tre fasi: quella dimagrante, quella detox e quella energetica.

Per avere una risposta alle curiosità del quotidiano cliccate qui

Come funziona la dieta Paradiso

Getty Images

Nella prima fase, in cui si si risveglia il metabolismo e si combatte la ritenzione idrica è importante stare lontani da grassi e zuccheri raffinati puntando su alimenti con poche calorie visto che se ne possono assumere massimo 900 al giorno. In particolare si possono mangiare il pesce, i cereali integrali, le carni magre, le verdure sia cotte, sia crude, e sono pure consentiti i succhi di frutta purché non zuccherati.

Nella seconda fase, cosiddetta di mantenimento, occorre preservare i risultati ottenuti e disintossicare l’organismo. Anche in questo caso le calorie da assumere giornalmente devono essere ridotte, quindi privilegiare cibi detox, soprattutto frutta e verdura, tisane e tè.

La terza che, come abbiamo detto è quella energetica, prevede l’aumento della frequenza dei pasti. I principi da seguire per un’alimentazione corretta in questa ultima fase della dieta Paradiso, sono quelli stabiliti dal regime alimentare Atkins che prevede l’assunzione di pochi carboidrati, proteine e grassi, pur senza comunque dire di noi ai piatti più sani e leggeri.

Ti potrebbe interessare anche—->>> Dieta dei 3 mesi: come essere al top per l’estate

La giornata tipo – Si parte con il solito yogurt magro con crusca e un frutto. Per pranzo si può gustare un piatto di bresaola e rucola, con scagliette di parmigiano. Per cena invece del filetto di pesce e un’insalata.

Agli alimenti disintossicanti va sempre accompagnata l’acqua, da consumare lungo tutto l’arco della giornata. Per dimagrire in maniera effettiva bisogna arrivare ai 2 litri giornalieri da integrare con tè e tisane.

Come sempre consigliamo, è bene confrontarsi con il proprio medico prima di intraprendere questa dieta.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore