Home Ricette

Il menu completo per Pasquetta: dal primo al dolce

CONDIVIDI
pasquetta 2019: il menu tradizionale
Menu completo per pasquetta (Istock Photos)

Il menu completo per Pasquetta: cosa cucinare per una scampagnata con gli amici? Idee culinarie e le ricette dal primo al dolce. Consigli pratici e prcedimenti

La Pasqua si sta avvicinando e, con essa, la pasquetta. E’ usanza comune riunirsi, il giorno di pasquetta tra amici o parenti per una scampagnata in riva al lago o in un parco. E’ sempre bellissimo condividere momenti in compagnia ma, quando dobbiamo pensare a cosa portare da mangiare, a quale menu sia più consono preparare, ci facciamo prendere un po’ dall’ansia. Ma non preoccupatevi, questa volta vi aiutiamo noi con il menu completo per pasquetta, semplice da realizzare e adatto a tutti per una scampagnata all’aria aperta o un pranzo in giardino. Si inizia con 3 idee sui primi per finire con il dolce da portare. Si parte!

Se vuoi restare aggiornata su tutto ciò che riguarda le nuove ricette, come organizzare una cena o un pranzo CLICCA QUI!

Il menu di Pasquetta: dai primi ai dolci

menu per pasquetta tutte le ricette
Menu completo per pasquetta (Istock Photos)
  • Come prima cosa, non può mancare nel vostro menu un buon primo piatto (freddo) come la frittata di pasta. Sana e semplice da realizzare la frittata di pasta è un classico delle scampagnate. Se tagliata in piccoli cubetti potrà essere gustata anche come delizioso antipasto. Il procedimento è semplice: basta cucinare degli spaghetti grossi (tipo ristorante), scolarli al dente e ripassarli in padella con due uova sbattute precedentemente insieme al formaggio grattugiato, pepe nero, pizzico di sale e aggiunta di cubetti di prosciutto crudo o cotto, mozzarella a cubetti.(potete usare il ripieno che più vi piace, una variante per esempio, possono essere le verdure grigliate). Mescolate il tutto in una padella antiaderente con un filo d’olio extravergine d’oliva e fate cuocere per un paio di minuti. Quando si sarà formata la crosticina (tipo frittata) rigiratela dall’altro lato (aiutatevi con un coperchio), e cuocete per 30 secondi. Quindi spegnete il fuoco e lasciate freddare. Tagliate la frtittata di pasta a cubetti e mettetela in un contenitore per gustarla in un secondo momento al pic nic.

Poterbbe interessarti anche: Che vino scegliere: rosso, bianco o rosato? Consigli D.O.C.

  • Un altro primo piatto che non può mancare è la famosissima Insalata di riso. Potete anche prepararla la sera prima per il giorno seguente. Il prcedimento, anche in questo caso, è semplicissimo: portate ad ebollizione l’acqua salata e aggiungete la quantità di riso che desiderate cucinare. Cuocete per 13 minuti, scolate al dente. Ricordate che il riso continua la sua  cottura anche dopo essere stato tolto dall’acqua, quindi vi consiglio terminare la sua cottura quando ancora i chicchi non sono del tutto cotti. Una volta freddato, aggiungete tutto l’occorrente per formare una insalata: pomodorini ciliegino, ovoline di mozzarella, prosciutto a cubetti, uovo sodo, carciofini sott’olio, olive verdi o nere. Condite il tutto con un filo di olio extravergine d’oliva, una spolverata di pepe nero macinato, prezzemolo e basilico fresco. Per chi volesse rendere la sua insalata di riso più cremosa, consiglio l’aggiunta della mayonnaise che potete fare anche voi a casa.

Poterbbe interessarti anche: Pizza di Pasqua al formaggio. la ricetta da gustare-VIDEO

  • Cous cous con verdure e ceci: una valida alternativa ai classici primi piatti può essere il cous cous. Il procedimento non è complicato, e il suo sapore è divino. Vediamo come realizzarlo: lavate e tagliate, a dadini piccoli la carota, la zucchina, la melanzana, il peperone, e fate cuocere in una padella con 3 cucchiai d’olio EVO e lo scalogno tagliato finemente. Aggiungete il sale e cuocete per circa 20 minuti, mescolando spesso. Quando le verdure saranno cotte togliete dal fuoco e lasciate raffreddare. Versate il cous cous in una pentola con 3 cucchiai d’olio e fate tostare per qualche minuto. Quindi togliete il cous cous dal fuoco e aggiungete 3 bicchieri d’acqua bollente, mescolando bene per facilitarne l’assorbimento. Coprite e lasciate riposare il cous cous per qualche minuto, poi mescolate il cous cous con una forchetta per sgranarlo.Aggiungete le verdure, i ceci lessati, i pomodori pachino tagliati, le spezie e mescolate per amalgamare.

Per i secondi piatti partiamo, in questo caso da:

  • Polpette di prosciutto cotto e ricotta: un secondo piatto che si sposa alla perfezione con i gusti di tutti, sia degli adulti che dei più piccini. Il procedimento è semplicissimo e richiede poco tempo. Iniziate con il ridurre in pezzi il prosciutto cotto sgrassato, frullatelo con la ricotta e un uovo quindi mettete tutto in una scodella e aggiungete una grattatina di noce moscata e gradualmente il pan grattato mescolando fino ad ottenere un composto morbido ma sodo. Modellate le polpettine e mettetele su una teglia rivestita di carta forno, infornatele a 200° per circa 20 minuti o fino a leggera doratura.

Per il dolce: vi consigliamo una torta cioccolato fondente e noci. Il procedimento di seguito:

Sciogliamo 100 gr di cioccolato fondente a bagnomaria ed uniamo 120 gr di burro. Con una frusta, lavoriamo 2 uova con 170 gr di zucchero; Quindi aggiungiamo 100 gr di farina, il cioccolato fuso col burro ed il lievito per dolci (una bustina). Incorporiamo 120 gr di noci tritate grossolanamente e 120 gr di gocce di cioccolato. Trasferiamo il composto in una tortiera foderata con carta forno ed inforniamo per 30 minuti a 180°. E la torta sarà squisita. Un consiglio prezioso: aggiungete, su ogni pezzo di torta, al suo fianco, una spruzzata di panna montata, il successo sarà assicurato!

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI