Home Meteo Meteo giovedì 28 marzo: la pioggia insiste al sud Italia

Meteo giovedì 28 marzo: la pioggia insiste al sud Italia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:16
CONDIVIDI

Nella giornata di giovedì previste condizioni di meteo instabile nelle zone del sud e acqua copiosa. Maggiore stabilità tra il nord e il centro

La Penisola continua ad essere divisa in due sul fronte climatico a seguito dell’arrivo di correnti di aria fredda e instabile provenienti da oriente. Ad essere colpito in prevalenza è il meridione. Come mercoledì, anche domani il brutto tempo infastidirà il sud con forti temporali. Al nord e al centro invece il meteo si rivelerà secco.

Per quanto concerne il trend dei prossimi giorni, secondo i più recenti dati, da venerdì il sole dovrebbe tornare a brillare ovunque per merito dell’alta pressione che resterà fino a domenica sera.

Per sapere che tempo farà e altre curiosità cliccate qui

Le previsioni del 28 marzo nel dettaglio

Getty Images

Il cielo al nord

Coloro che abitano al nord dell’Italia incontreranno condizioni di globale stabilità sulle con sole diffuso durante il giorno non fosse per qualche innocuo addensamento in prossimità delle Alpi. Clima stabile pure alla sera e alla notte con cieli perlopiù tersi.

Il cielo al centro

Sulle regioni centrali clima secco e sereno dal mattino al pomeriggio, non fosse per qualche nuvola tra l’Abruzzo e il Lazio nelle prime ore della mattinata. Atteso clima stabile tra le sera e la notte con cieli limpidi ovunque. Sulla Toscana tempo all’insegna della stabilità con spazi di sereno ampi tra il mattino e il pomeriggio nell’entroterra e lungo la costa. Cieli sgombri diffusi anche alla sera.

Il cielo al sud

Al sud e sulle isole brutto tempo ovunque con piogge e temporali. Nevicate attese oltre i 1000-1200 metri in particolare sulla Puglia, la Basilicata, la Calabria e la Sicilia. Alla sera la situazione dovrebbe migliorare lasciando spazio alle stelle. Sulla Calabria  ombrelli aperti sin dalla mattina. In alcune zone le piogge saranno più intense, in particolare lungo la costa ionica settentrionale. Tanta neve sulla Sila fino a 1200 metri.Temporali nelle ore pomeridiane sui settori meridionali e un po’ ovunque. Fiocchi bianchi previsti fino a 1100 metri. Acqua diffusa anche nelle ore serali. Condizioni migliori solamente lungo la costa tirrenica settentrionale. Più sereno di notte.

Le temperature minime saranno in calo a  centro-sud. Le massime invece vedranno un aumento su tutta la Penisola.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI