Home Gossip

Fabrizio Frizzi, un anno dalla morte: struggente ricordo di Milly Carlucci

CONDIVIDI

Fabrizio Frizzi, ad un anno dalla morte, Milly Carlucci si lascia andare ad uno struggente ricordo non nascondendo il suo grande dolore.

milly carlucci ricorda fabrizio frizzi ad un anno dalla morte

E’ un dolore senza tempo quello di Milly Carlucci che, ad un anno dalla morte di Fabrizio Frizzi, non nasconde la sofferenza che ancora prova nel parlare di lui. Sono passati esattamente dodici mesi da quel tragico 26 marzo 2018 e, ancora oggi, il dolore per la scomparsa dell’amatissimo conduttore, è vivo in tutte le persone che lo hanno conosciuto e amato. Tra queste c’è sicuramente Milly Carlucci che, oltre ad aver condiviso con lui tanti momenti felici in televisione, era anche una sua grande amica. Milly, così, davanti alle teecamere di Domenica In, si è lasciata andare ad uno struggente ricordo.

Se vuoi restare sempre aggiornata su tutto ciò che riguarda il mondo del gossip e i personaggi dello spettacolo CLICCA QUI!

“Fabrizio Frizzi? E’ stato un colpo allo stomaco”: lo struggente ricordo di Milly Carlucci ad un anno dalla morte

milly carlucci ricorda fabrizio frizzi ad un anno dalla morte

Ai microfoni di Mara Venier, in una unga e toccante intervista, Milly Carlucci ha ricordato l’amico fraterno Fabrizio Frizzi. “E’ stato un colpo allo stomaco. Quando ho sentito Carlotta per la messa, abbiamo detto che sembra impossibile che sia passato un anno da quando non c’è più. La sua forza vitale è sempre stata così grande che se anche non lo vedi pensi che ci sia e che stia facendo cose. Per me questo è un modo di svoltare la difficoltà delle grandi assenze: penso che siano da qualche parte a lavorare e in questo momento non ci possiamo sentire”, ha raccontato la conduttrice che, da sabato 30 marzo, tornerà in onda con la nuova edizione di Ballando con le stelle.

Potrebbe interessarti anche—>Frizzi, il bacio di Carlotta che prova a ripartire- FOTO

Con le lacrime agli occhi, Milly Carlucci ricorda il legame che aveva con Frizzi: “Avevamo un rapporto intenso, eravamo molto legati, eravamo un team. Ci siamo sostenuti a vicenda. Abbiamo superato insieme le difficoltà e questo ha creato legami. Avevamo tante cose in comune, i valori personali non tanto le cose dello spettacolo, i momenti condivisi stanno lì e nessuno te li porta via. E’ una grande assenza”, conclude tra gli appausi del pubblico in piedi per omaggiare la memoria del conduttore.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI