Home Anteprima Ristotainment: cinque esempi del nuovo trend in Italia

Ristotainment: cinque esempi del nuovo trend in Italia

CONDIVIDI

Ristotainment: ecco in cosa consiste il nuovo trend che unisce la ristorazione e l’intrattenimento, e cinque luoghi in cui potete viverlo in Italia.

Ristotainment (Fonte: Getty Images)

Il Ristotainment, slang inglese che unisce le parole “restaurant” e “entertainment“, è uno dei nuovissimi trend del 2019. Lorenzo Ferrari, amministratore di RistoratoreTop, durante un’intervista all’ANSA ha descritto così la nuova moda emergente: “Tradizionalmente, in Italia, i ristoratori concorrevano tra loro lavorando su due elementi: prodotto, quindi la cucina, e servizio, la sala. Negli ultimi anni, tra globalizzazione ed evoluzione dei gusti dei consumatori, oggi molto preparati ed esigenti, questi elementi hanno visto affiancarsi due nuove dimensioni che amplificano l’aspetto esperienziale, ovvero l’ambiente e il marketing. Il Ristotainment è quindi l’evoluzione naturale della ristorazione, che punta sempre più a rendere il momento del consumo ai tavoli unico, caratterizzante e irripetibile“. Seguendo i consigli di ANSA, vi parleremo adesso di otto posti dove potrete vivere appieno un’esperienza di Ristotainment nelle più grandi città italiane.

5 esempi di Ristotainment in Italia

“Rock Burger®” a Torino

Al Rock Burger® di Torino l’intrattenimento principale è la musica. Il locale è nato nel 2014 da un’idea dei fratelli Ronnie e Marlen Pizzo, accompagnati dalla passione di Melany Gida. I tre ragazzi hanno comprato un piccolo locale torinese e l’hanno completamente trasformato, rendendolo un vero e proprio “tempio” della musica Rock. Al “Rock Burger®” potrete vivere l’esperienza d’ascesa di una rock band, dalle iniziali prove in un seminterrato fino ai grandi live negli stadi. Per quanto riguarda il cibo, gli hamburger preparati al “Rock Burger®” sono frutto di ricette originali e innovative, e sono presentati sul menù con nomi di gruppi musicali che hanno fatto la storia del rock.

Indirizzo: Via Roero di Cortanze 2, 10138 Torino TO 

Burger Rock (Fonte: Google Maps)

“This is not a sushi bar” a Milano

This is not a sushi bar è nata a Milano nel 2017, e l’intrattenimento particolare in questo caso è lo storytelling. “This is not a sushi bar” è una catena di sei ristoranti, tutti (per adesso) solo a Milano; l’azienda consegna sushi direttamente nelle case milanesi, utilizzando una propria compagnia di rider. La catena di sushi è stata fin dalla sua nascita particolarmente interessata al mondo digitale, come dimostra la gestione centralizzata degli ordini, e grazie alla sua forte presenza sui social media gode di una forte community di clienti. I clienti più affezionati possono passare il tempo leggendo quotidianamente le storie raccontate attraverso gli account social di “This is not a sushi bar” e le newsletters a cui è possibile iscriversi: si tratta soprattutto di episodi e aneddoti divertenti su dipendenti e clienti, che hanno il potere di unire azienda e consumatori in un’unica enorme famiglia, tenuta insieme dal motto della catena “Unconventional sushi for unconventional people”.

Indirizzi: Via Nino Bixio 18, Via Conca del Naviglio 5, Viale Pasubio 8, Via Felice Casati 1 – Milano MI

This is not a sushi bar (Fonte: Google Maps)

“SlowSud” a Milano

Si trova a Milano anche SlowSud, un locale tipicamente meridionale dove l’ospitalità e l’accoglienza sono le qualità più importanti. Il locale è stato aperto da cinque ragazzi emigrati a Milano dalla Sicilia e dalla Puglia. I cinque, giovanissimi, hanno voluto ricostruire nel centro città di Milano un angolo della propria casa, decorandolo con i sapori e colori meridionali, freschezza e spensieratezza. E’ impossibile, entrando da “SlowSud”, non sentirsi accolti proprio come a casa propria; ai tavoli si respira l’aria conviviale tipica delle regioni del Sud Italia, omaggiate dalla cucina e dalle “Gustorie“: tradizioni e aneddoti legati a prodotti e piatti mediterranei, raccontate dallo staff e appese ai muri incorniciate da quadretti.

Indirizzo: Via delle Asole, 4, 20123 Milano MI

Slow Sud (Fonte: Google Maps)

“Hostaria Antica Roma” a Roma

Hostaria Antica Roma è un ristorante a conduzione familiare, con oltre quarant’anni di vita alle spalle. In questa osteria tipica italiana la gastronomia e la storia romana assumono un significato diverso dal solito: i piatti offerti sono quelli classici mediterranei, ma caratterizzati da un salto nel passato di oltre 2000 anni. I piatti dell’osteria si consumano infatti tra le rovine dell’Antica Roma: il locale si affaccia sulla Via Appia Antica, tra i ruderi del Castello dei Caetanei e il Mausoleo di Cecilia Metella. Passeggiare nel ristorante e nel suo parco significa fare un viaggio nel tempo tra reperti archeologici e libri antichi.

Indirizzo: Via Appia Antica, 176, 00178 Roma RM

Hosteria Antica Roma (Fonte: Google Maps)

“Movie Restaurant” a Roma

Il Movie Restaurant di Roma, nato da un’idea del giovane imprenditore Francesco Stramacci, è il primo museo-ristorante italiano, a tema cinema, serie tv e anime. L’esperienza tipica del locale parte dal parcheggio, dove il furgone dell’A-Team trasporta i clienti fino all’interno del ristorante. Una volta all’interno del “Movie Restaurant” i visitatori si ritrovano in un’astronave, ispirata al film Alien, circondati da statue di noti personaggi del cinema internazionale. Come se la location non bastasse a farvi venire voglia di visitarlo, sappiate che ai tavoli del “Movie Restaurant” è possibile gustare diversi piatti rivisitati: per esempio, la pasta all’amatriciana è ribattezzata “Amatrix”. Per chiudere in bellezza il vostro pasto potrete ordinare il dolce dal menù della “Cinepasticceria”: tra i dolci più richiesti c’è il “Dark Side Tiramisù”, un classico tiramisù che riproduce la battaglia tra il Millennium Falcon e la Morte Nera di Star Wars.

Indirizzo: Via Jaspers, 54, 00137 Roma RM

Movie Restaurant (Fonte: Google Maps)

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI