Home Salute e Benessere Cellulite: 6 verità sorprendenti che devi assolutamente conoscere

Cellulite: 6 verità sorprendenti che devi assolutamente conoscere

CONDIVIDI

La cellulite è un problema di molte donne, che nasce dalla ritenzione idrica e da altri fattori: ecco 6 cose sul tema della pelle a buccia di arancia

rimedi cellulite
iStock Photo

Ormai siamo in primavera e con le temperature più miti sale anche la voglia di indossare abiti svolazzanti che lasciano scoperte le gambe: peccato, però, che non riesci proprio a immaginarti con gonne e vestiti a causa delle fossette sulle cosce

La cellulite è sicuramente uno dei peggiori nemici delle donne, un problema non soltanto estetico ma anche di salute che riguarda il tessuto adiposo sottocutaneo: tra le cause principali della cosiddetta “pelle a buccia di arancia”, infatti, ci sono squilibri di natura ormonale o vascolare.

C’è ancora tanta confusione su come prevenire e curare i problemi di cellulite, ma sicuramente esistono 6 verità sorprendenti che devi assolutamente conoscere se il tuo cruccio è la buccia di arancia su cosce e fianchi.

Se vuoi essere sempre aggiornata su tutte le cause e i rimedi per affrontare la cellulite >>> CLICCA QUI

Cellulite: 6 grandi verità su un problema che fa impazzire le donne

cellulite
iStock Photo

1) Non sei l’unica ad averla

Che tu ci creda o no, anche le star soffrono di problemi di cellulite. Il fatto è che non riesci a vederla, perché abilmente mimetizzata dagli abiti giusti o dalle luci e dai programmi di editing per le fotografie!

Spesso si tende ad associare la comparsa della cellulite con l’aumento di peso: in realtà non sempre è così, infatti tutte le donne possono soffrirne a prescindere dalla taglia e dall’età.

Le statistiche affermano che quasi il 90% delle donne deve avere a che fare prima o poi con i cuscinetti tipici della cellulite: ma nemmeno gli uomini ne sono totalmente esenti, visto che almeno il 10% dei maschietti deve farci i conti.

2. Non sparisce mai del tutto

Purtroppo non esiste alcun metodo che faccia sparire del tutto la cellulite dal nostro corpo: per la sua stessa natura, il corpo femminile avrà sempre anche soltanto una piccola percentuale di pelle a buccia di arancia. Bisogna rassegnarsi all’idea!

3. Dieta ed esercizio fisico sono fondamentali

Un’alimentazione sana ed equilibrata abbinata a un’attività fisica regolare sono fondamentali per la nostra salute: non soltanto per tenere lontane patologie gravi come le malattie cardiovascolari, ma anche per migliorare l’aspetto del nostro corpo.

Dieta ed esercizio fisico sono i tuoi primi alleati nella battaglia contro la cellulite: prova ad allenarti ogni giorno per almeno 30 minuti e a sostituire snack dolci e salati con frutta e verdura fresche.

4. Le creme anti cellulite sono un rimedio solo temporaneo

Quando si tratta di problemi della pelle, il primo rimedio a cui si pensa sono creme e lozioni che possono essere facilmente acquistate in profumeria, nei supermercati o in farmacia.

Il problema è che per farle funzionare, le creme anti cellulite vanno utilizzate con costanza e nel lungo periodo: non esistono prodotti che possono eliminare del tutto il problema, ma sicuramente le creme migliorano l’aspetto della pelle, almeno temporaneamente.

5. I trattamenti efficaci sono costosi

La cellulite non può essere curata, ma esistono dei trattamenti chirurgici più o meno invasivi che sono comunque molto efficaci: dai filler ai laser, questo tipo di intervento va effettuato esclusivamente da personale esperto e soprattutto è molto, molto costoso.

6. Al tuo partner non interessa affatto la cellulite

Ti vergogni così tanto dei buchetti sulle tue cosce e sei convinta che lo sguardo del tuo uomo cada sempre e solo lì, e invece… Sappi che agli uomini non importa proprio niente della cellulite!

Spesso non riusciamo a renderci conto che chi ci ama non vede quasi nessuno degli enormi difetti che noi stesse ci attribuiamo: il nostro partner ci vede attraenti per la nostra personalità, a prescindere da come è fatto il nostro corpo.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI