Home Ricette Antipasti Frittelle di patate e pancetta: deliziose e pronte in soli 5 minuti

Frittelle di patate e pancetta: deliziose e pronte in soli 5 minuti

CONDIVIDI

Scopri la ricetta per preparare delle irresistibili frittelle a base di patate e pancetta. Un antipasto goloso che potrete realizzare in soli 5 minuti e senza alcuna difficoltà.

Ospiti dell’ultimo minuto, un momento di irrefrenabile gola o semplicemente un goloso momento da preparare con quel poco che possiamo trovare in casa.

Numerose possono essere le necessità per cui un pizzico di rapidità extra venga richiesta ai fornelli. Fortunatamente altrettanto variegate possono essere le alternative a cui fare ricorso e CheDonna.it oggi vuole proporvene una a dir poco irresistibile.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Cosa cucinare con le patate – 5 ricette facili, veloci e buonissime!

Che ne dite di un piatto di fumanti frittelle a base di pancetta e patate? Un composto facile, cotto in pochi minuti e che non mancherà di ingolosire tutti i commensali non appena portato in tavola.

Curiose allora di capire meglio di che cosa si tratta? Scopriamo insieme la ricetta per queste meravigliose frittelle ingrediente dopo ingrediente, passaggio dopo passaggio e, naturalmente, buon appetito!

Se vuoi restare aggiornata su tutto ciò che riguarda le nuove ricette, come organizzare una cena o un pranzo CLICCA QUI!

Frittelle di patate e pancetta: la ricetta

frittelle patate e pancetta
Foto da Facebook @AltatiCucina

INGREDIENTI:
700g di patate
100g di pancetta
60g di parmigiano
40g di farina
1 uovo
olio e.v.o. q.b.
sale & pepe q.b.
olio di semi per la frittura

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –>Video ricetta: cipolline in casseruola con pancetta

PROCEDIMENTO:
Iniziamo sbucciando le patate direttamente da crude per poi armarci di una grattugia a fori larghi e grattugiare.
Adesso occupiamoci della pancetta. Sminuzziamola non troppo finemente e uniamola alle patate grattugiate. Ora amalgamiamo il composto di patate e pancetta con il parmigiano, l’uovo, la farina, l’olio, il sale e il pepe.
In una padella scaldiamo per bene l’olio e prepariamoci alla cottura. Occorrerà prelevare due cucchiai di composto per volta e adagiarli poi delicatamente nell’olio facendo così friggere le frittelle.

Una volta dorate, poniamole su della carta assorbente e serviamole in tavola ancora fumanti!

Fonte: Al.ta. Cucina 

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI