Home Psiche

Come prevenire la depressione: se hai una sorella sei già a metà strada

CONDIVIDI

Secondo uno studio scientifico sul rapporto tra fratelli, avere una sorella con cui parlare aiuta a prevenire i problemi di depressione.

amiche

Avere una sorella ha sicuramente innumerevoli vantaggi: parlare con lei è più facile che farlo con mamma e papà, visto che nel confronto con i genitori viviamo sempre una certa pressione che con fratelli e sorelle è assente.

Fin da piccoli, i fratelli e le sorelle sono i nostri compagni di giochi e di vita: con loro possiamo giocare, vivere mille avventure, confidare quello che neanche agli amici più fidati riusciremmo a dire. Indubbiamente i fratelli sono tra le persone più importanti della nostra vita, sempre pronti a schierarsi al nostro fianco nonostante le immancabili divergenze tra noi.

Capire il legame tra fratelli e come questo rapporto influenza la vita di ciascuno di noi è lo scopo di un recente studio scientifico, che ha dimostrato una relazione diretta tra avere una sorella con cui confidarsi e prevenire i problemi di depressione.

Vuoi essere sempre informata su tutte le novità e i consigli che riguardano il benessere psicologico? CLICCA QUI

Avere una sorella aiuta a prevenire la depressione: ecco come

Fonte: Istock

La dottoressa Laura Padilla-Walker della Brigham Young University ha condotto uno studio su circa 400 famiglie con più di un figlio di età compresa tra i 10 e i 14 anni.
Tra i risultati più interessanti della ricerca, è stato dimostrato che i fratelli maggiori possono insegnare ai più piccoli cose che neanche i genitori riescono a trasmettere.

In altre parole, la personalità di un fratello minore è altamente influenzata da quella del fratello maggiore: in particolare, il primogenito trasmette ai più piccoli la gentilezza, la generosità e il senso di sicurezza di sè.

Inoltre, i risultati dello studio della dott.ssa Padilla sui rapporti tra fratelli hanno evidenziato che le famiglie con figlie femmine sono quelle in cui i fenomeni di depressione sono senza dubbio meno frequenti: avere una sorella con cui parlare aiuta a prevenire la depressione.

La spiegazione scientifica di questo fatto sarebbe da ricercare, a parere della scienziata e ricercatrice, nel fatto che le donne tendono ad essere più aperte ed espressive rispetto agli uomini e pertanto sono più brave a prevenire e affrontare le condizioni emotive di qualsiasi natura.

Le conclusioni scientifiche della ricerca hanno quindi evidenziato l’importanza fondamentale del rapporto tra fratelli nel nostro sviluppo psicologico, dandoci un buon motivo per mantenere sempre saldo il legame con questo pezzo così importante della nostra vita.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI