Home Ricette Barchette croccanti con mousse di tonno: ricetta antipasti

Barchette croccanti con mousse di tonno: ricetta antipasti

CONDIVIDI
ricetta barchette croccanti
Barchette croccanti con mousse di tonno, la ricetta (Istock Photos)

Barchette croccanti con mousse di tonno: la ricetta per un antipasto originale e veloce. Ingredienti e procedimento

Le barchette croccanti con mousse di tonno, è una ricetta veloce e originale, ideale per un antipasto sia a cena che a pranzo. La ricetta che proponiamo oggi è facile da fare e richiede pochissimi passaggi. Un antipasto bello da vedere, ottimo per deliziare tutti i palati, dai più piccini ai più grandi. Gli ingredienti da utilizzare nella preparazione sono semplici e di facile reperibilità. Quindi, non ci resta che iniziare a cucinare! Pronte? Si parte

Potrebbe interessarti anche: Pizza di Pasqua al Formaggio: la ricetta gustosa da condividere

Barchette croccanti con mousse di tonno – gli ingredienti

Gli ingredienti che ti serviranno per poter portare a tavola le barchette croccanti con mousse di tonno sono:

  • Pasta fillo 1 rotolo
  • Tonno all’olio di oliva sgocciolato 200 gr
  • Panna fresca da montare 200 ml
  • Ricotta (o burro) 100 gr
  • Sale q.b.
  • Pepe nero macinato q.b.
  • Uova 1 tuorlo

Potrebbe interessarti anche: La ricetta tradizionale dei Bauletti ripieni di ricotta e spinaci

Ricetta e procedimento: barchette croccanti con mousse di tonno

ricettaantipasto barchette croccanti
Ingredienti per barchette croccanti con mousse di tonno (Istock Photos)

Una volta reperiti tutti gli ingredienti necessari, si può iniziare ad assemblare la ricetta con i procedimenti che andremo a vedere di seguito. Come prima cosa, dovete procurarvi delle pirottine di alluminio usa e getta. Quindi:

Potrebbe interessarti anche: Frittata al forno con zucchine, ricotta e mandorle: La ricetta

  • Stendete il rotolo di pasta fillo e ricavate 4 cerchi di pasta tagliandola con un coppa pasta, oppure tagliate dei quadrati di pasta che introdurrete nelle pirottine preventivamente oliate. Con una forbice da cucina (se volete) ritagliate la pasta in eccesso seguendo il perimetro delle pirottine (3-4).
  • Quindi, procedete riempiendo queste ultime con dei fagioli secchi, quindi poggiatele su di una teglia e infornatele in forno  preriscaldato a 200° C per circa 10-15 minuti, fino a che i cestini diventeranno ben dorati.
  • Trascorso tale tempo, procedete estraendo, a questo punto, i cestini croccanti dal forno e lasciateli raffreddare, dopodichè eliminate i fagioli  e conservateli per la prossima  cottura in bianco o cieca.

Se vuoi restare aggiornata su tutto ciò che riguarda le nuove ricette, come organizzare una cena o un pranzo CLICCA QUI!

  • Nel frattempo preparate la mousse ponendo i 200 grammi di tonno sgocciolato in un mixer, aggiungete dunque i 100 grammi di  ricotta, il tuorlo d’uovo, il sale fino e il pepe nero macinato, quindi frullate il tutto per un paio di minuti a velocità massima; quindi, versate il composto di tonno in una ciotola.
  • Ora passate a montare la panna ben ferma e aggiungetela delicatamente al composto di tonno stando attenti a non smontare il tutto. Ponete la mousse in frigorifero per almeno mezz’ora.
  • Quando la mousse sarà fredda, mettetela in una tasca da pasticcere con bocchetta a stella e suddividetela nelle 4 barchette ormai raffredate.
  • Ponete sulla sommità della mousse (di ognuna della 4 barchette) un pezzetto di timo e servite accompagnando le barchette con un cucchiaino.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI