Home Bellezza

Doppio mento: ecco come eliminarlo

CONDIVIDI

Scopri come eliminare per sempre il problema del doppio mento.

doppio mento rimedi
Fonte: IStock

Il doppio mento è uno dei problemi che nel tempo giungono ad affliggere uomini e donne, portando alla ricerca di espedienti per cancellarlo o di renderlo il meno visibile possibile.
Se si vuole davvero sconfiggere questo “nemico” è importante, prima di tutto, conoscerne le cause che possono essere un eccesso di peso o l’età che avanza e che porta inevitabilmente al rilassamento della pelle.
Se per il primo problema, basta perdere i chili in eccesso, per il secondo si deve giocare il più possibile d’anticipo, ovvero alla prima comparsa del problema. Esistono infatti diverse soluzioni che si possono mettere in pratica e che vanno dai rimedi naturali alla chirurgia estetica, passando per degli esercizi in grado di aiutare la tonicità della zona del mento. Se sei interessata continua a leggere perché oggi, noi di chedonna.it, ti mostreremo i migliori.
Prima di iniziare a vedere le strategie che si possono mettere in atto, è bene ricordare che chi ha problemi di peso dovrebbe farsi seguire da un medico ed evitare diete drastiche in quanto un dimagrimento troppo rapido e senza le giuste precauzioni potrebbe lasciare la zona del mento senza tono, portando per assurdo ad un effetto peggiore.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Rughe: ecco come attenuare quelle sulla fronte

Se vuoi restare aggiornata su tutto quel che riguarda la bellezza del viso e del corpo CLICCA QUI!

Doppio mento, ecco come salutarlo per sempre

doppio mento rimedi
Fonte: Istock

Assumere le giuste posizioni. Partiamo dalla base ovvero dal fatto che il doppio mento in molte persone compare anche per una postura errata. Che si abbia o meno il problema è sempre meglio evitare quelle posizioni che portano ad abbassare il mente. Un po’ come si fa se si guarda lo smartphone. Meglio tenere sempre lo sguardo ben dritto davanti a se, insomma.

Mangiare nel modo giusto. Un’alimentazione corretta che aiuto l’organismo a depurasi e che stimoli la stimolazione di collagene è un buon modo per aiutare il problema del doppio mento. Via libera a frutta e verdura e bando ad insaccati e alimenti ricchi di sale. Ciò aiuterà l’organismo, la circolazione e, ovviamente, la pelle.

Fare degli esercizi. Qui si parta all’azione d’urto che consiste in alcuni esercizi da fare ogni giorno e che tendono a far lavorare i muscoli del collo. Un esempio? Si porta la lingua sul palato e la si preme forte contro di esso per una decina di minuti. I muscoli del collo in questo modo saranno sollecitati. Un altro consiste invece nel tenere la schiena dritta e portare la testa indietro tenendola in tensione per 60 secondi. Un altro è quello di ripetere tutte le vocali facendo vibrare la voce fin quando non si sente una certa tensione nella zona del collo.

Usare le creme. In commercio esistono delle creme tonificanti adatte a trattare la zona del mento. Unite agli esercizi contribuiranno a rendere la pelle più tonica ed elastica facendo sì che l’effetto del doppio mento sia sensibilmente ridotto.

La chirurgia estetica. In casi estremi l’unica soluzione è la chirurgia estetica. Prima di decidere per questa opzione, però, datti del tempo e prova quanto descritto sopra. Poi, senti più pareri possibile e valuta se la situazione è davvero così critica o se puoi tranquillamente convivere con il questo problema cercando di renderlo il meno visibile possibile.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Cicatrici: rimedi naturali per attenuarle

Con queste tecniche il problema del doppio mento si farà via via sempre meno pesante specie se al tutto si unirà un’alimentazione sana e ricca di idratazione. È però importante una certa costanza che va mantenuta anche alla comparsa dei primi risultati che, altrimenti rischiano di volatilizzarsi lasciandoti nuovamente al punto di partenza.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI