Home Coppia

Coppia: ecco le cose da non fare mai davanti al partner

CONDIVIDI

Scopri quali sono i gesti del quotidiano da non fare mai davanti al partner.

Quando si sta insieme da un po’, la confidenza porta all’instaurarsi di alcune dinamiche all’interno della coppia che se da un lato possono essere un valore aggiunto, dall’altro possono portare, specie se alla lunga, ad un’immagine troppo “casalinga” dell’altra persona, il tutto a scapito dell’intimità.
Perché ad eccezione di poche coppie che riescono a dividere in maniera netta il momento dell’eros da quello della quotidianità, per tante altre vedersi in determinati frangenti può far calare l’attrazione. Per questo motivo, oggi, noi di chedonna.it vi sveleremo quali sono le cose da non fare mai davanti al partner.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Coppia: ecco gli indizi che stai con la persona giusta

Se vuoi restare sempre aggiornata sulle strategie per gestire il rapporto di coppia e vivere al meglio con la tua dolce metà CLICCA QUI!

Ecco cosa non fare mai davanti al partner

cose da non fare davanti al partner
Fonte: Istock

I vari rituali di bellezza. Depilarsi, farsi maschere o fanghi sono gesti normali per una donna. Farli davanti al proprio compagno, però, può togliere un po’ di poesia e con il tempo portare ad un calo dell’attrazione fisica. Meglio effettuare questi rituali quando si è da sole o farli in intimità.

La maschera serale. Per lo stesso motivo, andare a dormire con una maschera di argilla in faccia o dei bigodini può andar bene una volta ma se diventa parte del quotidiano può portare l’altra metà a stancarsi. Va bene andare a letto struccate ma è sempre meglio mantenersi presentabili nel caso in cui si accenda di colpo la passione.

Lasciare la porta del bagno aperta. La confidenza porta spesso ad evitare alcuni passaggi di uso comune. Tra questi c’è quello di chiudere la porta del bagno quando lo si usa. Certo, la cosa da un senso di confidenza e intimità che supera qualsiasi barriera. Secondo molti psicologi, però, questo gesto crea un’immagine mentale dell’altro/a troppo casalinga, portando ad un calo anche piuttosto forte della passione.

Non fare rutti. Rutti e flatulenze sono cose spontanee e che quando si sta insieme possono capitare. Ciò ovviamente non è un problema ma può diventarlo se si fa l’abitudine alla cosa.

Curarsi di meno. Quando si sta insieme si tende a volersi sentire liberi e comodi. Così capita spesso che la coppia decida di vestirsi comoda per la casa. Stare in abiti comodi, però, non significa non prendersi cura di se. Apparire gradevole all’altro è sempre qualcosa da non sottovalutare e fa bene anche alla propria autostima.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Coppia: come gestire il week end insieme

Come già detto si tratta di situazioni che le coppie gestiscono in modo diverso. Queste regole quindi possono anche non essere necessarie ma, di base, sono molto utili se si sta insieme da un po’ o non si è ancora certi di come l’altra persona vive determinate situazioni. Il resto, come per ogni rapporto di coppia, è tutto in divenire.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI