Home Attualità

Dopo Al Bano, anche Toto cutugno una minaccia per l’Ucraina? Video

CONDIVIDI

Dopo Al Bano, anche Toto Cutugno finisce nella lista nera dell’Ucraina? L’interprete de L’Italiano una minaccia per la sicurezza nazionale? Video.

Dopo Al Bano considerato dall’Ucraina una minaccia nazionale, anche Toto Cutugno finisce nella lista nera del Paese? Come riporta l’Ansa, un gruppo di deputati ucraini ha chiesto al capo dei servizi di sicurezza (Sbu) Vasily Gritsak di negare l’ingresso al Paese di Cutugno per le sue posizioni filo-Putin. “Toto – spiega i manager di Cutugno, Mancuso all’ANSA – è sempre stato distante dall’ambito politico e in tutta la sua vita non si è mai espresso in nessuna direzione. Mi sorprende – aggiunge il manager – che questa richiesta venga fatta una settimana prima del concerto di Cutugno del 23 marzo a Kiev, oltretutto sold out da tempo. Si tratta di un teatro di 4000 posti, inoltre la pubblicità e la promozione di questo evento è partita tanti mesi fa”.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI