Home Ricette

Conchiglioni ripieni con funghi, prosciutto e zucchine al forno

CONDIVIDI
ricetta conchiglioni ripieni al forno
Conchiglioni funghi, prosciutto e zucchine (Istock Photos)

Conchiglioni ripieni con funghi, prosciutto e zucchine al forno. Ricetta, ingredienti e procedimento

La ricetta dei Conchiglioni ripieni con funghi, prosciutto cotto e zucchine al forno è un piatto delizioso, che potremmo definire tipicamente casalingo. Adatto per il pranzo classico della domenica ma, anche per una cena in famiglia o tra amici. Un piatto unico dal profumo avvolgente e dall’aroma materno. Ricorda un po’ quelle lasagne fatte in casa dalla nonna o quei primi piatti genuini che si preparavano per festeggiare un anniversario importante. Oggi, vogliamo proporre proprio la tradizione italiana nel piatto, con la ricetta dei conchiglioni ripieni con funghi, prosciutto e zucchine, rigorosamente cotti al forno! Una tradizione enogastronomica che non trova confini geografici, ideale da nord a sud, nella stagione fredda ma anche in quella più calda, da assaporare nella loro temperatura fredda. Gli ingredienti sono semplici e rigorosamente italiani. Per la besciamella, troverete anche la ricetta in basso, per quelle tra voi che amano cucinare e dilettarsi da veri chef culinari.

Potrebbe interessarti anche: La ricetta dei Ravioloni di rombo: ingredienti e passaggi

La ricetta al forno dei Conchiglioni ripieni ai funghi  – Ingredienti

Per preparare i conchiglioni ai funghi, prosciutto e zucchine è indispensabile avere tutti gli ingredienti che andremo ad elencare. Ricordiamo che per questa ricetta, la difficoltà che andremo in contro è media, quindi adatta quasi a tutte. I tempi di preparazione sono in totale 50 minuti, di cui: 20 minuti per la preparazione e i restanti 30 minuti per la cottura. Proponiamo la ricetta per un pranzo di 4 persone.

Potrebbe interessarti anche: Lasagne alla bolognese: la ricetta originale della nonna

Ingredienti necessari:

  • Pasta conchiglioni rigati 300 gr
  • Aglio 2 spicchi
  • Olio extravergine di oliva 1/2 bicchiere
  • Funghi champignon 500 gr
  • Prosciutto cotto a dadini 125 gr
  • Zucchine 2
  • Prezzemolo tritato 2 cucchiai
  • Parmigiano reggiano grattugiato 100 gr
  • Sale q.b.
  • Pecorino romano grattugiato 50 gr
  • Besciamella 500 ml

Potrebbe interessarti anche: La pizza agli spinaci e la focaccia tradizionale al basilico: le ricette

Ricetta: Conchiglioni ripieni ai funghi, prosciutto e zucchine – Procedimento

Una volta ottenuti tutti gli ingredienti necessari alla preparazione dei conchiglioni ripieni, possiamo iniziare con  la parte divertente, cucinarli! Come prima cosa dovete iniziare con la farcitura, quindi:

    1. Lavate per bene sotto l’acqua corrente i funghi champignons, quindi tagliateli e sminuzzateli a cubetti di 1 cm di lato utilizzando un coltello. Una volta terminato il lavoro, fate la stessa cosa con le zucchine.
    2. Quindi, prendete un padella antiaderente e aggiungete 7 cucchiai di olio extravergine d’oliva, quindi tritare finemente i due spicchi d’aglio e fateli soffriggere prestando attenzione a non farli bruciare, aggiungete poi gli champignons puliti e tagliati e procedete a cuocerli a fiamma viva per qualche minuto, e fino a quando i funghi non si ammorbidiscono.
    3. Al termine della cottura aggiungete il prezzemolo tritato e salate.
    4. Nel frattempo preparate la besciamella (con solo 1/2 litro di latte).
    5. In un altro tegame, intanto, fate saltare i cubetti di prosciutto con le zucchine tagliate a pezzettini e due cucchiai di olio extravergine d’oliva, fino a che le zucchine non si saranno ammorbidite.
    6. Quindi, in un frullatore mettete i funghi (tranne 3-4 cucchiai che terrete da parte), le zucchine, il prosciutto, metà besciamella, 50 gr di parmigiano reggiano e 50 gr di pecorino romano grattugiati; frullate alla minima velocità per pochissimi istanti. Il composto non deve risultare completamente liscio, ma piuttosto denso e corposo, con piccoli pezzettini di funghi, zucchine e prosciutto.
    7. Nel frattempo lessate in una pentola dai bordi alti, i conchiglioni, scolateli quando saranno molto al dente, quindi dopo 7/8 minuti da quando l’acqua bolle e metteteli sotto un getto di acqua fredda per fermare la cottura, poi versatevi sopra un filo di olio e mescolateli per far si che non si attacchino fra loro.
    8. Quindi, riempite i conchiglioni con il composto ottenuto, aiutandovi con un cucchiaio e posizionateli uno vicino all’altro in una teglia oliata; riempite con i conchiglioni ripieni tutta la teglia.
    9. Poi unite i funghi tenuti da parte alla besciamella rimasta (se fosse diventata troppo compatta aggiungete qualche cucchiaio di latte per renderla più liquida) e con la crema di besciamella e funghi ottenuta, ricoprite i conchiglioni, quindi procedete a spolverizzarli con il restante parmigiano reggiano grattugiato e poneteli in forno sotto il grill per una decina di minuti, giusto il tempo di ottenere una bella crosticina dorata.
    10. Una volta trascorso il tempo necessario, i vostri conchiglioni ripieni con funghi, prosciutto e zucchine al forno, sono pronti per essere subito serviti a tavola.

Se vuoi restare aggiornata su tutto ciò che riguarda le nuove ricette, come organizzare una cena o un pranzo CLICCA QUI!

Potrebbe interessarti anche: Che vino scegliere: rosso, bianco o rosato? Consigli D.O.C.

Ricetta Besciamella – procedimento e ingredienti

Se volete imprezziosire il vostro primo piatto con una besciamella ad hoc, non vi resta che farla amorevolmente con le vostre mani. I tempi di preparazione sono davvero minimi, (15 minuti totali) così come la difficoltà molto bassa e gli ingredienti semplici.

Potrebbe interessarti anche: Ricetta: gusci di melanzana ripieni di risotto, un primo piatto da gustare

Ingredenti per 500 grammi di Besciamella

  • Burro 50 grammi
  • Farina  bianca tipo 00 50 grammi
  • Sale fino 1 pizzico
  • Latte intero fresco 500 grammi
  • Noce moscata da grattugiare q.b.

Procedimento

Per preparare la besciamella iniziate con il latte, quindi:

  1. mettete a scaldare in un pentolino il latte che deve essere fresco e intero; a parte fate sciogliere i 100 grammi di burro a fiamma bassa.
  2. poi spegnete il fuoco e aggiungete i 100 grammi di farina bianca tipo 00 tutta insieme, mescolando con una frusta per evitare la formazione di grumi, per circa 3 minuti. Poi rimettete sul fuoco  a fiamma bassa e mescolate fino a farla diventare dorata.
  3. aromatizzate il latte con la noce moscata e un pizzico di sale fino, quindi versate poco latte caldo sul roux per stemperare il fondo, poi unite anche il resto, mescolando energicamente il tutto con la frusta.
  4. Cuocete  per circa 6 o 7 minuti a fuoco basso finché la salsa si sarà addensata e inizierà a bollire. Con questa ricetta otterrete una densità media; se volete una besciamella più liquida dovrete diminuire la dose di burro e farina; mentre per avere una besciamella più densa dovrete, al contrario, aumentare la dose di burro e farina.

Potrebbe interessarti anche: La ricetta tradizionale dei Bauletti ripieni di ricotta e spinaci

La vostra Besciamella è pronta per essere usata sulle pietanze che più vi piacciono. E se volete realizzare una besciamella senza glutine, basta sostituire la farina con quella di mais. Da ricordare che la besciamella può essere conservata in frigo, in un contenitore ben chiuso, per un massimo di  2 o 3 giorni.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI