Home Anticipazioni TV

Stasera in tv, domenica 10 marzo: palinsesto della prima serata

CONDIVIDI

Che cosa vedere questa sera in tv? Scopriamolo insieme consultando il palinsesto televisivo della prima serata dei canali in chiaro più seguiti.

Una nuova settimana inizierà domani ma ancora per oggi possiamo concederci un po’ di relax e continuare a ricaricare le batterie in previsione delle lunghe giornate che inizieranno breve.

Quale modo migliore allora per sfruttare sino all’ultimo istante di questa domenica se non quello di qualche ora serale davanti la tv? Tutto sta allora nello scegliere il giusto programma di accompagnamento.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Daniele Bossari e Filippa Lagerback sposi: foto e video del matrimonio

Show, film, programmi di approfondimento… che cosa sceglierai? Noi di CheDonna.it ti illustriamo le principali alternative proposte dai programmi in chiaro più seguiti.

Consultiamo insieme il palinsesto completo di questa serata e poi… buona visione!

Se vuoi restare aggiornata sul palinsesto televisivo giorno dopo giorno CLICCA QUI!

Stasera in tv: palinsesto domenica 10 marzo

stasera in tv
Foto da Pixabay

Rai Uno – Che tempo che fa (TalkShow)

conversazioni faccia a faccia con grandi ospiti nazionali e internazionali e momenti di intrattenimento e spettacolo sono alla base del programma condotto da Fabio Fazio con il supporto di Filippa Lagerback e Luciana Littizzetto, che rilegge l’attualità con la sua inconfondibile ironia. Nino Frassica, Orietta Berti, Gigi Marzullo e altri si uniscono poi nell’atteso momento del tavolo.

Rai Due – The Good Doctor – Stagione 2 Episodio 10 – Quarantena 1a parte (Telefilm)

Shaun Murphy, un giovane chirurgo autistico con la Sindrome del savant e un passato problematico alle spalle, vive vicende appassionati durante la sua specializzazione.

Rai Tre Amore Criminale 2019 (Attualità)

Sette nuove puntate in prima serata in cui Veronica Pivetti racconta le vicende che hanno condotto sette donne a un inevitabile e terribile destino. Vicende apparentemente d’amore ma, a conti fatti, solo di possesso e follia.