Home Meteo

Meteo lunedì 11 marzo: tornano il freddo e la neve sull’Italia

CONDIVIDI

La prossima settimana sull’Italia il clima sarà piuttosto incerto e per nostro dispiacere dovrebbero tornare il freddo e i fiocchi bianchi a quote basse che si sperava di aver archiviato. Se questa domenica il tempo si è rivelato perlopiù asciutto lungo tutto lo Stivale, non fosse per qualche pioggia leggera tra l’Umbria e la Toscana, il primo giorno della settimana si aprirà con un meteo all’insegna della stabilità, salvo poi essere interrotto nelle ore pomeridiane dal ritorno dell’aria fredda con conseguente importante calo delle temperature e nevicate nelle zone di collina.

Per sapere che tempo farà e altre curiosità cliccate qui

Secondo le più recenti previsioni, l’ondata di aria invernali continuerà per l’intera settimana, con il termometro al di sotto delle medie stagionali e acqua sulle regioni del centro-sud.

Le previsioni dell’11 marzo nel dettaglio

Getty Images

Il cielo al nord

Chi si trova nelle regioni settentrionali del Paese incontrerà in mattinata un clima stabile soprattutto nelle zone del nord-ovest. Acqua a catinelle invece sul Triveneto e quota neve in picchiata sui rilievi. Nelle ore pomeridiane instabilità in crescita con temporali a carattere locale sulle pianure. Quota neve in discesa sulle Alpi e l’Appennino. Alla sera previsto un miglioramento con qualche fenomeno rimanente sulla Romagna. Nevicate oltre i 600-1000 metri di quota.

Il cielo al centro

Coloro che abitano nelle zone centrali avranno a che fare in mattinata con nuvolosità a tratti e compatta pur senza fenomeni di rilievo. Nelle ore pomeridiane importante diminuzione delle temperature sulla Toscana, l’Umbria e le Marche, con acqua anche intensa e quota neve in forte calo sull’Appennino. Alla sera nevicate previste sull’Abruzzo e le Marche. Miglioramenti attesi sul versante tirrenico. Nevicate oltre i 600-800 metri di quota.

Il cielo al sud

Infine, al sud e sulle isole cieli a tratti nuvolosi pur con clima all’insegna della stabilità un po’ ovunque. Nelle ore pomeridiane ancora secco diffuso, pur con nubi alternate qua e là a schiarite. Ombrelli a portata di mano in Calabria. Alla sera stabile su tutte le zone, seppur con costante presenza di nuvole anche compatti, in particolare sui settori peninsulari.

Sul fronte temperature, sia le minime, sia le massime saranno stazionarie o in calo.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI