Home Intimità

E’ possibile amare due persone contemporaneamente?

CONDIVIDI

Amare due persone contemporaneamente è possibile? Come comportarsi se ti accorgi di amare due uomini diversi nello stesso tempo.

amare due uomini

Una delle situazioni più delicate in cui puoi ritrovarti in campo sentimentale è amare due uomini contemporaneamente, e non riuscire a decidere con chi vuoi restare e chi lasciare. L’amore, poi, implica anche l’intimità sessuale e questo complica ulteriormente le cose!

Quando vieni coinvolta sentimentalmente con qualcuno, è quasi automatico che prima o poi avrete voglia di andare a letto insieme e questo ti constringerà a scegliere chi vuoi al tuo fianco per davvero, a meno che tu non voglia tradire entrambi.

Amare due persone allo stesso modo: è davvero possibile?

 

La risposta a questa domanda dipende dalla tua personale percezione: come ti senti quando sei con ognuno di questi uomini? Cosa provi per ciascuno dei due?
L’amore è un sentimento complesso, che può essere incarnato nel compagno di una vita che ti stringe tra le braccia o in una spinta altruistica a far felice l’altra persona.

Sicuramente entrambe le situazioni possono darti calore e sicurezza, ma mentre l’amore del compagno di una vita ti fa sperimentare la gioia e l’estasi dell’amore, essere coinvolta in una relazione peccaminosa può darti dei brividi sconosciuti.

Se sei sposata o vivi una relazione stabile da anni, è probabile che la noia sia subentrata e che tu abbia voglia di vivere un’avventura eccitante: stare contemporaneamente con due persone, però significa tradire.

Se vuoi vivere il vero amore, devi trovare in esso tre elementi: intimità, passione e impegno.

E se tutti e tre fossimo d’accordo?

Amare due persone contemporaneamente allo stesso modo può essere un vero caos: crea una grande quantità di confusione ed emozioni contrastanti.
Ma se tutte e tre le parti coinvolte fossero d’accordo a vivere questa relazione particolare?

Esistono tanti esempi di relazioni extraconiugali in cui marito, moglie e amante sono a conoscenza uno dell’esistenza dell’altro e riescono a vivere in tranquillità e armonia questa situazione.

Solitamente, queste relazioni a tre vengono tenute nascoste al di fuori della “triade” perché non sarebbero ben viste in una società come la nostra, fondata sulla monogamia.
In realtà, se davvero stai provando il vero amore per due uomini nello stesso tempo potrebbe essere questa l’unica soluzione per essere felice.

Se, invece, non ci sono le tre componenti di intimità, passione e impegno con entrambi gli uomini che ti piacciono, ma hai soltanto voglia di evadere dalla routine coniugale per realizzare le tue fantasie, sii onesta con te stessa: questo non significa amare due persone contemporaneamente, ma è semplicemente essere egoisti.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI