Home Gossip

Pietro Tartaglione risponde a Andrea Damante: “auguri e figli maschi”

CONDIVIDI

Pietro Tartaglione ha scatenato le ire di Giulia de Lellis e Andrea Damante e ora, via Instagram, risponde all’ex tronista.

Pietro tartaglione contro Andrea damanteNel mondo social prosegue la querelle che vede da un lato Giulia De Lellis e Andrea Damante, tra i quali sembra esser nuovamente fiorito l’amore, e dall’altro Pietro Tartaglione, fidanzato di Rosa Perrotta.

Quest’ultimo, reo di aver insinuato che alcune coppie del mondo dello spettacolo si lasciano solo per far parlare di se, avrebbe decisamente toccato l’orgoglio dell’influencer, reduce dall’addio con l’oramai ex fidanzato Irama.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Giulia De Lellis replica a Pietro Tartaglione, video

La ragazza ha risposto per le rime ma non è a quanto pare stata l’unica. In suo soccorso sarebbe giunto proprio lui, Andrea Damante, cavaliere dalla fulgida armatura pronto a correre in soccorso della sua ritrovata dolce metà, seppur su questioni legate a uno scomodo quanto recente ex.

Se vuoi restare aggiornata su Uomini e Donne, i suoi protagonisti e le anticipazioni più salienti CLICCA QUI!

Pietro Tartaglione sbotta e risponde a Andrea Da Mante

pietro tartaglione Instagram
Foto da Instagram @pietro_tartaglione

L’inizio di questo nuovo botta e risposta trova il suo scenario non su Instagram, terreno di scontro tra Tartaglione e la De Lellis, bensì su Whatsapp.

Qui sarebbero giunti, a detta di Pietro Tartaglione, vere e proprie “minacce e pesanti insulti” da parte di Andrea Damante.

Il ragazzo riferisce tutto ciò su una nuova Instagram story e sottolinea poi come una simile reazione sia indice di un ritorno di fiamma: “Beh che dire, auguri e figli maschi”, aggiunge Tartaglione, per poi proseguire…

“Essere chiamato “checca” da te non solo è un complimento ineguagliabile ma sottolinea ancora una volta la vostra omofobia”

Il chiaro riferimento rimanda ad alcuni episodi che hanno visto infelicemente protagonista Giulia De Lellis durante la sua esperienza al Grande Fratello Vip, quando, come ben ricorderete, spiegò come “SE IN DISCOTECA C’È UNO CHE CONOSCO DI VISTA E MI CHIEDE UN TIRO DI SIGARETTA, E NON SO SE È GAY O UN DROGATO, IO PUR DI NON FUMARLA PIÙ GLIELA LASCIO, DICO ‘NON MI VA PIÙ’.”

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Giulia De Lellis: un ritorno di fiamma dopo Irama?

Infine però Pietro Tartaglione trova tempo anche per un’ultima frecciatina:

“Risparmiateci le tette a sto giro, che non sono neanche belle da vedere”

La storia senza dubbio non è finita qui.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI