Home Curiosita

I segreti delle compagnie aeree che forse non conosci

CONDIVIDI

Ci sono tanti segreti delle compagnie aeree che probabilmente non conosci: dall’overbooking alle pulizie, ecco le cose più strane da sapere quando voli

Aerei Wizz Air, Ryanair e EasyJet (Fonte: Getty Images)

I viaggi in aereo sono pieni di segreti inaspettati e retroscena vari che le compagnie aeree spesso non raccontano, ma che in realtà hanno delle spiegazioni spesso molto semplici.

Se stai programmando un viaggio in aereo, magari approfittando del lungo ponte di questa primavera, potresti essere curioso di conoscere i segreti delle compagnie aeree più strani e inaspettati: dalla sicurezza in volo all’overbooking, ecco quali sono e come si spiegano.

Vuoi essere sempre aggiornato su tutte le notizie più curiose del mondo? CLICCA QUI

Viaggi in aereo: i segreti delle compagnie aeree

Aereo fuori pista a Tokyo
Fonte: Pixabay

POSTI PIU’ STRETTI

Se avete avuto l’impressione che i posti nella classe economy si siano via via ristretti con il passare degli anni, ci avete visto giusto: togliendo pochi centimetri da ogni poltrona, le compagnie aeree sono riuscite a guadagnare posti aggiuntivi preziosi soprattutto per i voli low cost.

CELLULARE IN VOLO

Vi siete mai domandati perché è vietato usare il cellulare in aereo? Semplicemente per la nostra sicurezza: le frequenze del cellulare possono disturbare le comunicazioni radio, mettendo in serio pericolo il traffico aereo.

OVERBOOKING

Capita di frequente che le compagnie aeree vendano più biglietti di quanti sono i posti disponibili in aereo: perchè accade? La spiegazione è molto semplice: per ottimizzare i costi del volo. Secondo le statistiche, infatti, un passeggero su 10 rinuncia al viaggio.

L’AEREO E’ PULITO?

La verità è che alcune compagnie non puliscono vassoi e tavolini tra un volo e l’altro: per precauzione sarebbe meglio pulire tutto con salviettine igienizzanti, compresi i braccioli e il sedile.

AEREI E BATTERI

Sempre in tema di igiene degli aerei, uno studio scientifico effettuato negli Stati Uniti ha dimostrato che volare significa esporsi ad un vero e proprio ricettacolo di germi: addirittura il bagno degli aerei è stato definito il luogo più sporco del mondo!

ATTERRAGGIO A LUCI SPENTE

Vi siete mai chiesti come mai quando l’aereo inizia la fase di atterraggio si spengono le luci in cabina? Anche in questo caso, è una prassi di sicurezza: in caso di evacuazione, gli occhi dei passeggeri sarebbero abituati al buio e riuscirebbero a vedere meglio una volta fuori.

DECOLLO E ATTERRAGGIO

Un’altra regola che riguarda la fase di atterraggio e quella di decollo prevede che gli schienali siano ben dritti e i tavolini chiusi: perché? Queste due fasi sono quelle più rischiose del volo, e si tende a eliminare qualsiasi possibile ostacolo in caso di evacuazione.

COSTI SUPPLEMENTARI

In ultimo, una domanda che chiunque abbia mai viaggiato in aereo si è posto: perchè le compagnie aeree prevedono così tanti costi supplementari? Dall’imbarco veloce al bagaglio in stiva, sono soprattutto le compagnie aeree low cost a mettere in atto questa politica. Il motivo è molto semplice: aumentare i guadagni. Insomma, non è altro che un trucco di marketing!

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI