Home Fitness

Cellulite: addio con la giusta attività fisica

CONDIVIDI

Scopri come sconfiggere la cellulite scegliendo la giusta attività fisica.

Fonte: Istock

La cellulite è uno degli incubi che tormentano gran parte delle donne. Contrariamente a ciò che si può pensare, infatti, è un problema che riguarda sia chi ha qualche chilo di troppo che chi è normopeso.
Dopo aver visto cos’è esattamente la cellulite, oggi noi di chedonna.it proveremo a illustrarvi alcuni modi per contrastarla scegliendo l’attività sportiva più ideona che andrà ovviamente abbinata ad una corretta alimentazione e alla sempre indispensabile idratazione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Cellulite: potrebbe dipendere dalle scarpe che indossate ogni giorno

Se vuoi restare aggiornata su tutti i metodi per contrastare la cellulite e avere gambe più sane e toniche CLICCA QUI!

Cellulite, ecco l’attività sportiva giusta da svolgere

cellulite
iStock Photo

Quando si cerca di contrastare la cellulite, solitamente, oltre ad una dieta povera di sodio e di grassi si tende a praticare dello sport. Se da un lato, svolgere dell’attività fisica è corretto, dall’altro ci sono degli accorgimenti da prendere. Correre o fare troppi esercizi cardio, ad esempio, può andare a peggiorare la situazione perché le continue scosse che si danno al corpo e quindi alle cosce, rischiando di peggiorare la situazione già non ottimale di chi ha la cellulite. Ciò non avviene necessariamente a tutte ma se andando a correre ci si accorge di qualche peggioramento, probabilmente la risposta sta proprio nella scelta dell’attività fisica sbagliata.

Cosa fare, quindi?
Invece di correre è meglio camminare. Una camminata veloce, oltre a fare un gran bene sia al cuore che all’organismo e, perché no, anche alla psiche, aiuta a tonificare le gambe, rafforza i muscoli e svolge gli stessi effetti della corsa senza però andare a comportare dei peggioramenti.
Se si ama l’acqua, il nuoto è un’altra valida alternativa e con esso tutti gli sport acquatici che migliorano il ritorno venoso andando a stimolare tessuti e muscoli.
Infine, anche i pesi possono aiutare. Aumentando la massa magra, infatti, la cellulite si noterà meno. Squat ed esercizi che coinvolgono le gambe sono ovviamente quelli da preferire. Per capire come svolgerli nel modo corretto è sempre meglio chiedere un parere ad un personal trainer esperto in modo da essere certe di svolgerli con la giusta postura.
Oltre allo sport è bene ricordare che la cellulite si combatte anche a tavola. Per farlo basta mangiare in modo corretto, evitando cibi salati, bevande zuccherate e alimenti ricchi di grassi saturi. Una sana alimentazione che tenga conto dell’indice glicemico è da sempre un buon modo per combattere gli antiestetici cuscinetti. Al tutto andrà aggiunta anche una buona quantità di acqua, possibilmente con un basso residuo fisso e poco sodio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Fitness: per ogni tipo di cellulite esiste l’allenamento giusto

Infine, oltre ad agire per vie sterne, è sempre bene tener conto delle cause che possono provocare la cellulite. Tra queste ci sono infatti problemi di tipo ormonale o di allergie alimentari, molto spesso sottovalutate e che, invece, con una giusta cura, potrebbero aiutare a risolvere più in fretta il problema portando anche ad una qualità della vita nettamente superiore.
In casi di dubbi, quindi, è sempre bene rivolgersi al proprio medico curante in modo da avere le giuste informazioni per poter agire in modo rapido, risolvendo il più possibile la situazione, giusto in tempo per la prova costume.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore