Home Maternità 6 motivi per cui i bambini nati a marzo sono i migliori

6 motivi per cui i bambini nati a marzo sono i migliori

CONDIVIDI

La stagione primaverile è quella del rinnovamento e il mese di marzo predice giorni più solari e meno grigiastri. I bambini nati questo mese  sono solo speciali, ed ecco perché.

Bambini nati a Marzo, caratteristiche e personalità del mese di nascita

I bambini nati a Marzo assomigliano ai boccioli di fiori che fanno la loro comparsa nella dolcezza di questa stagione e godono di un temperamento dolce come il fuoco, ecco perchè sono speciali:

Se vuoi essere informato su tutte le novità su Figli & Personalità  CLICCA QUI

1. Si evolvono rapidamente nella loro carriera

I bambini nati durante il mese di marzo hanno maggiori probabilità di intraprendere una vera carriera professionale da adulti. La ricerca sugli amministratori delegati (CEO) ha rivelato che un buon numero di amministratori delegati è nato a marzo. Questo prevede più successo, dato l’impatto della nascita al momento giusto per l’inizio della scuola e la differenza di età con gli altri studenti.

2. Hanno meno probabilità di soffrire di miopia

I bambini nati in estate hanno maggiori probabilità di essere miopi, a differenza di quelli nati in autunno, inverno o primavera. Secondo uno studio condotto su 300.000 giovani adulti dell’Università di Tel Aviv, è stato scoperto che i bambini nati in estate avevano il 24% in più di probabilità di sviluppare miopia, rispetto a quelli nati in inverno o in primavera. Quindi, un bambino nato a marzo avrà una vista migliore a lungo termine.

3. Sono ottimisti

I bambini nati a marzo ma anche ad aprile e maggio sono generalmente ottimisti. Ciò è stato spiegato dal fatto che il bambino mentre era ancora nel grembo materno, aveva beneficiato durante i primi mesi di gravidanza, del sole estivo, una fonte di vitamina D e quindi gioia e di buon umore. Inoltre, in un articolo pubblicato su Huffpost, i bambini nati in primavera e in estate hanno un temperamento ipertestico che si riferisce a una personalità positiva.

4. Sono meno propensi a sviluppare l’asma

Secondo uno studio trasmesso da Vanderbilt, basato su un’analisi delle cartelle cliniche di oltre 95.000 bambini e delle loro madri, si è concluso che i bambini nati quattro mesi prima della stagione fredda e influenzale hanno un rischio minore del 30 % di contrarre l’asma rispetto a quelli nati negli altri mesi dell’anno. Inoltre, le nascite in dicembre e agosto sono le più preoccupanti rispetto a quelle di primavera. Di conseguenza, un bambino nato a marzo avrà meno probabilità di soffrire di asma.

5. Tendono ad essere guardie notturne

Secondo uno studio fatto sulla stagione della nascita e del sonno, si è concluso che i bambini nati in primavera e in estate tendevano a essere nottambuli più di quelli nati in autunno e in inverno. È quindi probabile che il tuo bambino nato a marzo ti faccia sperimentare molte notti insonni.

6. Saranno del segno di Pesci o Ariete

I due segni astrologici che potrebbero nascere a marzo sono Pesci e Ariete. Questi sono due segni sono certamente diversi ma determinati. Uno è governato dall’elemento Acqua e l’altro dal Fuoco. Quelli che sono nati dal 1 marzo al 20 marzo sono nativi del segno dei Pesci, ottimisti, sognanti e compassionevoli, mentre quelli nati dopo il 20 marzo sono del segno di Ariete e rimangono appassionati, ardenti e amanti della buona volontà.

I Pesci sono empatici e possono sentire le emozioni degli altri. È anche sensibile e può sentirsi rapidamente respinto o ferito, anche se può avere una doppia personalità e diventare un camaleonte, a seconda della situazione in cui si trova.

L’Ariete, nel frattempo, è spericolato, non molla mai e rimane dinamico, ma la pazienza non è il suo punto di forza. Tuttavia, è socievole, amichevole ed entusiasta. Spinto dalla passione, rimane intenso nelle sue relazioni e in tutto ciò che intraprende.

Ti potrebbe interessare anche—->>>I più bei nomi per bambini ispirati alle fiabe

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI