Home Curiosita Succo d’arancia: ecco cosa succede se lo bevi ogni giorno

Succo d’arancia: ecco cosa succede se lo bevi ogni giorno

CONDIVIDI

Il succo d’arancia è ricco di proprietà e dona svariati benefici all’organismo. Ecco perché andrebbe bevuto tutti i giorni.

succo d'arancia da bere ogni giorno
Fonte: Pixabay

Quando si parla di alimentazione e benessere, uno degli alimenti più gettonati è senza alcun dubbio il succo d’arancia, noto da sempre per il quantitativo di vitamina C e per le tante proprietà che lo rendono un vero toccasana per l’organismo.
I benefici che può dare un bicchiere di succo d’arancia sono infatti davvero tanti, alcuni dei quali del tutto sconosciuti. Noi di chedonna.it, quindi, oggi ve ne illustreremo alcuni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Perché il succo di pompelmo è più potente di acqua e limone

Se vuoi restare aggiornata su tutto ciò che riguarda gli alimenti giusti per mantenersi in forma ed in salute CLICCA QUI!

Succo d’arancia. Ecco perché andrebbe bevuto ogni giorno

bere succo d'arancia ogni giorno
Fonte: Pixabay

Il succo dell’arancia contiene le proprietà del frutto in modo più concentrato, aumentandone così i benefici. Perfetto da bere a colazione o durante la giornata, consente di fare il pieno di energia e di vitamina C, donando al contempo svariati benefici all’organismo. Usato da molti per prevenire gli stati influenzali, il succo d’arancia ha in realtà molte altre virtù. Scopriamone alcune:

Stimola il metabolismo. È uno stimolatore naturale del metabolismo basale.

Evita la comparsa di calcoli. Il succo d’arancia aiuta a depurare il sangue e a scogliere gli acidi, allontanando così il rischio di calcoli.

Regola l’apparato digerente aiutando la digestione contrastando la comparsa di ulcere.

Regola l’intestino. Bere del succo d’arancia aiuta a regolarizzare le funzioni intestinali portando chi soffre di diarrea o stitichezza ad una funzione più “normale”.

Normalizza gli zuccheri nel sangue. Oltre ad avere pochi zuccheri, il succo d’arancia regola i livelli di zucchero nel sangue, rivelandosi un ottimo aiuto per chi soffre di diabete.

È ottimo per le articolazioni. Bere ogni giorno il succo d’arancia aiuta a rendere più mobili le articolazioni, evitando la comparsa di dolore in chi soffre di artrite.

Contrasta l’invecchiamento. Il succo d’arancia ha grandi poteri antiossidanti e aiuta a sconfiggere i radicali liberi e ad ritardare il naturale processo di invecchiamento.

È ottimo per chi soffre di allergie. Aiuta a regolare il rilascio di istamina, rivelandosi un valido aiuto in caso di allergie respiratorie.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Alla scoperta del pomelo: ecco perché questo antico agrume fa bene

Ora che abbiamo visto quali sono alcuni dei tanti benefici che arrivano dal bere il succo d’arancia ogni giorno, scopriamo come consumarlo nel modo corretto. Bere del semplice succo, infatti, non basta. Per prima cosa andrebbero banditi quelli già pronti. Dal momento in cui viene spremuta, l’arancia inizia infatti a perdere parte dei suoi benefici. Per questo motivo, l’unico modo per assicurarsi di ottenere i vantaggi sopra elencati è indispensabile consumarla subito dopo averla spremuta da arance possibilmente di tipo biologico.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Scarica l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!
 
✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore ✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore