Home Uomini

Nicola Zingaretti età, altezza, carriera e vita privata

CONDIVIDI

Chi è Nicola Zingaretti? Scopri tutto ciò he c’è da sapere sulla sua carriera ma anche sulla vita privata.

Con il 67% dei voti Nicola Zingaretti ha sbancato le primarie del Pd di questo marzo 2019, divenendo così segretario di partito, nuova guida di una sinistra che tenta disperatamente di riaccreditarsi agli occhi dei suoi elettori.

L’attuale Governatore della Regione Lazio era del resto da tempo tra gli esponenti più ammirati del Partito Democratico, figura ancora autorevole destinata a emergere sempre più.

Arriva ora la sua vera grande occasione e così CheDonna.it ritiene che sia giunto il momento per conoscere meglio questo protagonista della più recente politica italiana, esplorandone la carriera ma anche la vita privata.

Ecco allora chi è Nicola Zingaretti.

Se vuoi restare aggiornata sulle ultimissime dal mondo della politica CLICCA QUI!

Nicola Zingaretti moglie

nicola zingaretti moglie“Ci siamo messi insieme che eravamo giovanissimi. Poi più volte ci siamo lasciati e rimessi insieme. Ci conosciamo benissimo, ci vogliamo bene, ci siamo sempre cercati. Tutta la vita”

Così Nicola Zingaretti descriveva a Il Fatto Quotidiano il suo rapporto con la moglie Crstina da cui ha avuto due figlie, Agnese e Flavia. Sono queste ultime il vero impegno principale del neosegretario del Pd, che ha detto a Vanity Fair:

“Non esiste che io non vada a una loro recita scolastica perché ho un appuntamento istituzionale“

Una curiosità: il nome Agnese dato a una delle sue figlie deriva dal romanzo neorealista L’Agnese va a morire di Renata Viganò, letto da Nicola Zingaretti a 17 anni e mai più dimenticato.

Di Cristina però non si sa certo molto, solo che è una donna assai rigorosa, la parte severa della famiglia come ha detto lo stesso politico:

“Di un rigore etico assoluto: sul lavoro, nel rapporto con le persone, con se stessa. Ha dei principi e vive su questi principi senza farsi e fare sconti. – ha raccontato Nicola a Vanity Fair – Una cosa bellissima, questa, che ha trasmesso alle nostre figlie“

Nicola Zingaretti fratello

nicola zingaretti fratello
Foto da Instagram @nicolazingaretti

“Siamo tre fratelli molto uniti e questo penso sia il risultato dello straordinario lavoro che hanno fatto i nostri genitori, che ci hanno insegnato l’amore nel significato più bello del rispetto e di condividere le gioie dell’altro”

Oltre ad Angela, direttore di banca, Nicola Zingaretti è come tutti ben sanno fratello di Luca Zingaretti, attore più che famoso il cui personaggio più celebre è senza dubbio il Commissario Montalbano.

I tre fratelli sembrano molto uniti, tanto che, a quanto pare, ogni domenica si riuniscono per un pranzo di famiglia a casa della madre. Non è del resto raro che Nicola condivida via Instagram foto che lo ritraggono da bambino con il fratello Luca.

Pare anche che il fratello attore abbia a sua volta avuto grandi passioni politiche in giovane età, assai più estreme di Nicola:

“Da ragazzo aveva posizioni più radicali e intransigenti delle mie, io avevo una posizione morbida della società. Lui era più atletico, io non tanto. Lui era sicuramente un seduttore, io molto meno”.

I due però sono sempre rimasti molto affiatati, tanto che Luca avrebbe aiutato Nicola nel migliorare la sua capacità di parlare in pubblico, suggerendogli alcuni professionisti a cui rivolgersi. Nicola, una volta eletto segretario del Pd avrebbe infatti detto: “Adesso me la cavo e centomila voti sono di Luca”.

Nicola Zingaretti curriculum

nicola zingaretti primarie
Photo credit should read GABRIEL BOUYS/AFP/Getty Images

“Sai quando cammini sul bagnasciuga, tu non te l’aspetti, lei arriva, e ti ritrovi tutto bagnato? Ecco, per me la politica è stata una cosa così. Non l’ho mai scelta, mi ci sono trovato in mezzo, zuppo”

A soli 17 anni Nicola Zingaretti era già fondatore di un’associazione di volontariato dalla chiara impronta anti-razzista, “Nero e non solo”, nata in risposta alle sfide di un Paese multietnico e multiculturale.

Il suo percorso politico inizia con il P.C.I. e a vent’anni diviene Segretario Regionale del Lazio e lo rimarrà per i quattro anni successivi. Membro della Federazione Giovanile Comunista Italiano (F.G.C.I.), nel 1992 Nicola Zingaretti è Consigliere Comunale a Roma: si occupa principalmente di difesa dell’ambiente e di legalità, grazie a numerose iniziative molte delle quali in memoria dei magistrati Borsellino e Falcone. Organizzò, tra le altre cose, il primo Campeggio Giovanile Antimafia a San Vito Lo Capo.

Nel marzo del 2004 Nicola Zingaretti viene eletto al Parlamento europeo nella lista Uniti Per L’Ulivo e dal 2005 al 2007 è relatore della direttiva IPRED 2 sulle sanzioni penali a tutela dei diritti di proprietà.

La vera svolta alla sua carriera arriva però il 26 febbraio del 2013, quando diventa Presidente della Regione Lazio, andato rinnovato nel marzo 2018 con il 33,7% dei voti a favore.

L’anno successivo vince poi le primarie del Pd con il 67% dei voti a favore: è lui il nuovo segretario del Partito Democratico.

Ricordiamo inoltre i numerosi impegni sostenuti da Nicola Zingaretti oltre i confini nazionali: nel 1998 entra a far parte della Commissione “Progresso Globale”, impegnandosi per il processo di pace tra Israele e Palestina, e dal 1998 al 2000 èresponsabile della Relazioni internazionali per i democratici di sinistra

Nicola Zingaretti altezza

Nicola zingaretti altezza
Foto da Instagram @nicolazingaretti

Nicola Zingaretti nasce a Roma l’11 ottobre del 1965. Nessun titolo di laurea per colui che a lungo è stato visto solo come il fratello del famoso Luca Zingaretti ma che, anno dopo anno, si è sempre più creato una sua personale fama e credibilità.

La mamma è miracolosamente scampata alle deportazioni razziali grazie a una mera casualità: la donna non si trovava in casa quando i nazifascisti passarono al setaccio la sua abitazione. La bisnonna fu invece condannata ai campi di sterminio.

Nessun titolo di laurea per Nicola Zingaretti il cui unico titolo di studio è la Licenza di Scuola Media Superiore.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI