Perché cambiamo partner e perché non lo cambiamo quando dovremmo

Quando incontrerai finalmente la persona giusta in base al tuo segno
seconde nozze (Istock Photos)
Perchè cambiamo partner
Perchè cambiamo partner, e perchè no? Stretegie (Istok Photos)

Perché decidiamo di cambiare partner, mentre altre volte non lo cambiamo anche se dovremmo? Come ci innamoriamo?

In amore, non sempre vince chi fugge. A volte capita che rimaniamo con il nostro partner anche se sappiamo che forse, non è proprio la persona giusta per noi, però c’è qualcosa al nostro interno che ci spinge ad andare avanti, a non mollare, a riprovarci ancora e a non cambiare partner.

Mentre, altre volte, capita che cambiamo partner anche se quest’ultimo sembra perfetto. Ci chiediamo mi vuole bene, magari mi ama, eppure c’è qualcosa dentro di me che mi dice di no. La risposta a questi interrogativi può essere ricercata nel modo, singolare, che ognuno di noi pensa all’ innamoramento. Iniziamo con il rispondere all’ultimo quesito: Perché cambiamo partner?

Potrebbe interessarti anche: Relazioni di coppia pericolose: sei vittima di violenza psicologica? I segnali

Perché si cambia partner?

Per qualcuno, ci sono momenti della vita in cui innamorarsi sarebbe una sfortuna: perché l’innamoramento è un’esperienza impegnativa, assorbe molte energie e potrebbe distogliere da traguardi personali che in quel momento non contemplano la coppia. Mentre da un’altra parte, cambiamo partner perché, appunto, non ci sembra “quello giusto” per noi. Ma cambiamo partner anche per motivi antropologici, vale a dire perché siamo dei monogami seriali: cioè quel senso di indipendenza  che è latente dentro ogni essere umano e che ci spinge ad evolverci.

Potrebbe interessarti anche: Ti innamorerai solo di 3 persone nella tua vita, ciascuna per un motivo specifico

Perché NON si cambia partner?

D’altro canto, ci sono periodi in cui si sente che la vita si è assestata, e che l’innamoramento e la vita di coppia possono essere un completamento che fa vivere ancora meglio. Se decidiamo di non cambiare partner è perché la coppia stabile fa vivere meglio, riduce lo stress, consente nuove sfide e persino perché allunga la vita. Si decide di non cambiare partner perché ritroviamo in lui/lei quel qualcosa in più che il più delle volte non riusciamo a spiegare. Ecco che quindi, siamo disposti a fare di tutto pur di portare la relazione avanti, anche se il partner potrebbe non essere quello giusto per noi.

Potrebbe interessarti anche: Coppia: ad essere se stesse, si rischia di trovare la persona giusta

Ci sono dei segnali che, se riconosciuti dall’altro, ci fanno capire se si è propensi più al sì, voglio stare con te o al no, cambio partner. Piccole strategie d’innamoramento involontarie, a volte, ma utili se capite in tempo dall’altro. Scopriamo insieme come Non ci si innamora o, al contrario come ci si innamora di una persona in particolare.

Come Non innamorarsi di quella persona

come non innamorarsi
Come non innamorarsi di uan persona (Istock Photos)

Quello che l’altro – inconsciamente o per strategia – adotta per non innamorarsi di una persona è il risultato di una strategia in piena regola che mettiamo in campo forse per paura o per spirito dell’avventura. Ci sono persone che non amano l’innamoramento e l’amore e usano strategie mirate affinché ciò non succeda. Magari è capitato anche a te, o sei stata vittima di un uomo o donna che, senza apparente motivo, scappava o si dileguava nel giro di un attimo proprio nel momento più bello, l’inizio. Perché? Questa è la domanda che ti ponevi, o ti poni tuttora, senza una risposta coerente. Oggi scopriamo appunto le strategie del non innamorarsi. Cosa scatta nella mente dell’uomo/donna che scappa dall’innamoramento? Pensieri e tattiche.

  • se il primo incontro va bene, e magari scappa anche un bacio, ciò che scatta nella testa del “fuggitivo” è: bisogna passare al sodo il prima possibile evitando implicazioni sentimentali.
  • Non vedere più di due volte al mese la stessa persona e, possibilmente mai vedere la stessa persona dopo aver raggiunto lo scopo primario.
  • Ridurre al minimo indispensabile le coccole pre e post amplesso per ridurre la produzione di ossitocina, l’ormone che favorisce il legame amoroso.
  • Lasciando passare del tempo tra il primo incontro e i successivi, magari uscendo anche con altri partner nel frattempo.
  • La tecnica del naso: evitare di guardare l’altro diritto negli occhi e concentrarsi sul guardare il suo naso.
  • Evitare l’empatia. Raccontare il meno possibile su di voi, o almeno, sulle esperienze che vi hanno davvero segnato. In tal modo l’empatia non nascerebbe, evitando l’insorgere di un legame.
  • Mai frequentarsi in compagnia di amici. Il legame diventerebbe una relazione alla luce del sole. Evitare anche amicizie sui social network, Facebook in particolare, ma anche Twitter e Instagram.
  • Fuggire a gambe levate se l’altro vuole approfondire la conoscenza, menzionare figli, matrimonio e convivenza insieme.
Come Innamorarsi di quella persona

Capita, a volte, nella vita ed in particolare in alcuni periodi della vita, di essere più propensi all’innamoramento. Magari siamo single da un po’ e inizia a mancarci la vicinanza di una persona al proprio fianco. Oppure, più semplicemente si è naturalmente – o per meglio dire – geneticamente, più predisposti all’innamoramento. Anche se pensiamo dentro di noi che quella persona in particolare non è poi così giusta per noi, continuiamo ad andare avanti e portare la relazione ad un livello successivo, più stabile, più duraturo. Ci “fissiamo” con quella persona, oppure ne siamo davvero innamorati? Le strategie, anche in questo caso, sono tante. Alcune prettamente egoistiche (non rimanere da soli, avere dei figli perché si è arrivati ad una “certa età”, o perché nella nostra vita manca solo quello per sentirci completi.). altre volte, invece, l’innamoramento vero e proprio è naturale, ormonale e olfattivo. C’è qualcosa nell’altro che vi spinge, anche senza apparente motivo, anche se ne esistono di diversi, a voler approfondire quella determinata conoscenza. Però, nel caso del come innamorarsi, esistono anche qui delle strategie di conquista ad hoc. Vediamole nello specifico. 7 tipi di uomini di cui le donne non dovrebbero mai innamorarsi

  • Cercare una persona libera, che non abbia bisogno di essere costantemente al centro dell’attenzione o rassicurata, e che risponda alla propria “mappa amorosa” (aspetto fisico, “cervello”, mondo ideale, interessi).
  • Guardare l’altro negli occhi intensamente, magari sorridendo. Questo comporterà l’accensione delle aree del cervello implicate al benessere e all’intimità. Se le pupille si dilatano, vuol dire che si è ricambiati.
  • Il linguaggio del corpo è fondamentale in entrambi i casi, sia se ci si vuole innamorare, sia nel caso opposto. Per ciò che riguarda l’innamorarsi, adottare un tono di voce basso e suadente è consigliato, come anche imitare le posizioni del corpo dell’altro, quindi il linguaggio corporeo nel suo complesso. Questo “rispecchiarsi” nell’altro, aumenta la vicinanza dei corpi e del senso di uguaglianza, scaturendo un principio di complicità che può portare, successivamente all’innamoramento reciproco.
  • Ascoltare l’altro per almeno 30 minuti. Confidare i propri pensieri o i propri dettagli personali, il vissuto e ciò che si vuole per almeno 34 minuti, guardandosi negli occhi, pare sia una regola fondamentale per far scattare la scintilla. Anche tacere per qualche minuto e guardarsi solo negli occhi rafforzerebbe un ipotetico legame sentimentale.
  • Fare l’amore con la stessa persona il più possibile. Coccolarsi dopo l’amplesso ma, anche prima, produce ossitocina, e aiuta così ad instaurare un legame profondo e duraturo nel tempo.

leggi anche: Come innamorarsi di nuovo del proprio compagno

Ora che avete ben chiare le strategie che un futuro partner potrebbe mettere in scena con voi, sarete più obiettivi e chiari possibili su cosa, voi, volete dall’amore. Questo aiuterà quelle persone che si trovano costantemente innamorate della persona “sbagliata”, sfuggente, o al contrario, potreste essere voi a scappare da colui/colei che, invece, desidera l’innamoramento ad ogni costo. A voi la scelta di giocare la vostra partita vincente.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI