Home Salute e Benessere

Stop al colesterolo alto con il succo di bergamotto

CONDIVIDI

Il bergamotto è un ottimo rimedio contro il colesterolo.

Quando si scopre di avere il colesterolo alto, il primo pensiero è quello di risolvere al più presto il problema in modo da poter tornare a mangiare in modo normale e senza troppe privazioni.
Oltre ai farmaci, da prendere solo dietro prescrizione medica e quando la situazione si fa seria, ci sono diversi modi per risolvere il problema del colesterolo alto. Tra questi non mancano ovviamente un’alimentazione più sana ed equilibrata, dell’attività fisica da svolgere ogni giorno e l’uso di rimedi naturali in grado di aiutare l’organismo a sconfiggere dall’interno il problema.
Per fortuna, la natura, si rivela come sempre dalla nostra parte, offrendoci diversi alimenti in grado di contrastare il colesterolo alto. Abbiamo già visto, ad esempio come zenzero aglio e miele o le mele annurca siano perfette in tal senso. Ad essi si unisce anche un altro alimento che si rivela davvero prezioso nella lotta al colesterolo alto e si tratta del bergamotto, un agrume ricco di proprietà benefiche.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Colesterolo alto: ecco i cibi da evitare

Se vuoi restare aggiornata su tutto ciò che riguarda la salute e i rimedi naturali per vivere meglio CLICCA QUI!

Bergamotto: ecco come agisce contro il colesterolo

bergamotto contro colesterolo
Fonte: Istock

Il bergamotto è un agrume dal sapore amaro che molti conoscono attraverso il tè earl grey.
In realtà, questo frutto è ottimo da mangiare anche da solo o sotto forma di spremuta, magari misto ad altri agrumi come limone o arancia.
Ricco di proprietà, è noto in particolare per gli effetti benefici che ha su chi soffre di colesterolo alto.
Il suo succo, infatti, contiene due tipi diversi di flavonoidi (l’espeterina e la naringenina) che agiscono sul colesterolo proprio come le statine ma senza i loro effetti collaterali.
Bevendo del succo di bergamotto, tra le altre cose, secondo recenti studi, si riesce ad aumentare il colesterolo buono.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Colesterolo alto: i rimedi naturali per tenerlo sotto controllo

Ma come consumarlo, quindi, per far diminuire il colesterolo?
Il modo migliore è attraverso il suo succo. Ne bastano infatti 50 cc al giorno per agire in modo concreto contro il colesterolo.
Ovviamente si può consumare anche il frutto, cercando di mangiarlo spesso visto che per raggiungere i quantitativi del succo ne servirebbero dose elevate.

Attenzione: Come sempre è consigliato rivolgersi al proprio medico prima di provare ad aiutarsi con gli alimenti. In alcuni casi, infatti, il succo di bergamotto può interagire su alcune terapie in atto.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI