Dieta CRAM: ideale per dimagrire e curare l’intestino

Con la dieta CRAM è possibile dimagrire, sgonfiarsi e risolvere i disturbi intestinali grazie ad un’azione depurante per l’organismo.

Figlia di un regime alimentare molto antico e sviluppo in Sud America, la dieta Cram è una sorta di derivato della BRAT.

Per chi non avesse letto il nostro precedente articolo ricordiamo che per BRAT s’intende banane, riso, mela (in inglese apple) e toast, ovvero pane tostato. Alimenti da utilizzare per la durata di 3 giorni con la promessa ovviamente di perdere peso.

Per sapere che tempo farà e altre curiosità cliccate qui

In che cosa varia la CRAM dalla BRAT – In pratica è un po’ più ricca di varianti. tuttavia, essendo anch’essa restrittiva come la mamma, può essere seguita solo per poco tempo per evitare di cadere in pesanti carenze di nutrienti.

Cosa consente di mangiare la CRAM –  C, come cereali, R, come riso, A la solita mela, in particolare il suo succo, M come milk, latte.

La domanda spontanea è ovviamente che cosa apportano in più i cereali e il latte, assenti nella BRAT. Va detto che entrambe le tipologie di alimenti favoriscono il transito intestinale, fornendo altresì il quantitativo ideale di fibre e carboidrati. Le mele e il succo di mela sono pieni di vitamine e sali minerali, mentre il latte fornisce le proteine.

Come per la BRAT anche in questo caso è meglio non superare i 3 giorni di applicazione visto che non si può assumere nessun altro cibo se non quelli elencati. Come sempre non bisogna dimenticare di bere. almeno 2 litri di acqua al giorno sono fondamentali per disperdere le tossine in eccesso.

In cosa consiste la dieta CRAM

Getty Images

La giornata parte con un sano bicchiere di succo di mela, in modo da caricarsi di sali minerali. Accanto si possono aggiungere due fette biscottate rigorosamente integrali, con un bicchiere di latte.

Per pranzo si può guastare un piatto di riso in bianco insaporito con dello zenzero grattugiato e del limone.

Per cena infine ci si può concedere della pasta integrale condita con olio EVO e basilico.

Per merenda una mela, cruda o cotta, altrimenti, di alternativa, un bicchiere di latte parzialmente scremato, in caso di intolleranza, senza lattosio.

Ti potrebbe interessare anche—->>>Dieta Fat Flush: come perdere centimetri in 2 settimane

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI